HTC One 2 caratteristiche complete, foto e HTC Sense, tutto quello che vedremo alla presentazione

Manca poco più di una settimana, esattamente il 25 marzo, alla presentazione del nuovo HTC One 2, chiamato anche The All New One e possiamo dire, quasi con certezza di sapere già tutto su questo nuovo top gamma.

Per voi, abbiamo creato questo articolo che riassume tutto quello che vedremo durante la sua presentazione e che sappiamo grazie alle indiscrezioni trapelate in rete e varie conferme.

 

Partiamo dalle CARATTERISTICHE TECNICHE COMPLETE:

  • Display da 5 pollici 1080p Super LCD (SLCD 3) con vetro Gorilla Glass 3 e 441 PPI
  • CPU Snapdragon 801 quad-core da 2.3 GHz (lo stesso di Galaxy S5 e Xperia Z2)
  • 2 GB di RAM DDR2
  • Fotocamera posteriore Duo camera Ultrapixel da 4 megapixel, BSI, con sensore ad apertura f /2.0, 28 mm e supporto a video in HDR. La dimensione di ogni singolo pixel è 2µm

Per capire il funzionamento della fotocamera con doppio sensore leggi: HTC ha svelato la doppia fotocamera di HTC One 2

  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Memoria interna 16 GB espandibili tramite slot microSD fino a 128 GB
  • Batteria da 2600 mAh non removibile
  • Dimensioni: 146.36 x 70.6 x 9.35 millimetri, leggermente più grande rispetto al precedente modello
  • Scocca completamente in alluminio
  • Peso di 160 grammi
  • Connettività Bluetooth 4.0, Wi-Fi, NFC, LTE
  • WiFi, GPS+GLONASS
  • Doppi altoparlanti BoomSound con speaker amplificati, che garantiranno, secondo HTC, il miglior suono mai visto su uno smartphone e che sarà gestibile tramite applicazione dedicata

 

Passiamo alla GALLERIA COMPLETA del dispositivo

All’interno della confezione di imballaggio, oltre al telefono troveremo un cavo micro USB, alimentatore e manuali. Ricordiamo che lo smartphone sarà dotato di nano SIM, che ben pochi smartphone Android adottano al momento.

 

Parliamo ora del SISTEMA OPERATIVO.

Ovviamente a bordo del HTC One 2 troveremo Android 4.2.2 KitKat con la UI personalizzata proprietaria di HTC, parliamo della HTC Sense che farà la sua comparsa nella nuova versione, la Sense 6.0.

Ci sono numerose novità che vanno a migliorare l’interfaccia utente, andiamo ad analizzarle tutte.

Innanzitutto il look cambia, con nuovi colori che saranno rivolti ad un viola chiaro (“violet si the new sexy“) ed il font che sarà Helvetica, molto apprezzato da molti.

Saranno introdotti anche nuovi temi e altre configurazioni pre-impostate per poter personalizzare al meglio il dispositivo.

Inoltre ci saranno nuove funzionalità di gesture (chiamate da HTC “Motion Launch Gesture“) che miglioreranno la velocità e che si integreranno anche durante lo stato di stand-by migliorando di molto l’usabilità del nuovo HTC One 2:

  • Double Tap To Wake che permetterá di riattivare il device con un semplice doppio tocco sul display, come funziona sul LG G2 l, oppure si potrà scegliere se attivarlo anche con un semplice swipe in alto
  • Con uno swipe a sinistra invece si attiverá il pannello widget
  • Con uno swipe a destra si entrerà nell’applicazione BlinkFeed
  • Premendo i pulsanti del volume, con telefono in posizione orizzontale (landscape) si attiverà la fotocamera
  • Per rispondere ad una chiamata, si potrà farlo semplicemente portando il device all’orecchio

 

Passiamo ora alle applicazioni che verranno aggiunte dalla casa sul nuovo HTC One 2:

  • Un’applicazione, con nome ancora sconosciuto (forse HTC Guide), per il controllo della TV o Smart TV
  • HTC Sense TV Sport, rivolto agli amanti dello sport, offre statistiche in tempo reale all’evento sportivo (calcio, cricket, Formula 1 ecc…) che stiamo guardando alla televisione
  • HTC Match, applicazione per il passaggio di tutti i dati dal vecchio telefono al nuovo HTC, anche se il vecchio telefono è un iPhone
  • Non potrà mancare la schermata home Blinkfeed, con un nuovo restyling grafico che migliorerà la visualizzazione delle notizie
  • HTC Zoe, che si integrerà alla perfezione con il comparto fotocamera, per catturare una sequenza di foto e dopo lo scatto apportare delle modifiche (selezionare il volto migliore, rimuovere oggetti ecc..) e con la galleria che illustrerà anteprime animate e la creazione di video ricordi selezionando delle foto / video con la possibilità di condividerli.

Ora che sappiamo tutto, vedremo con un altro occhio la presentazione di HTC One 2. Non ci resta che sapere il prezzo finale di vendita e la data di commercializzazione che sono ancora ignoti, anche se si vocifera che bisognerà sborsare intorno ai 699 € per avere questo nuovo gioiellino HTC.

Advertisements