Orbot, navigazione sicura e anonima su Android

Orbot, l’applicazione ufficiale del progetto Tor per i dispositivi Android. Un efficiente e semplice progetto per il tuo cellulare che ti difende da occhi indesiderati.

Orbot_1

La privacy per molti non è più un tabù anzi è diventata il futuro, visti gli innumerevoli dati che forniamo più o meno indirettamente, come ad esempio ai social network, servizi di storage, email e visitando semplicemente pagine web, tutto questo per sentitisi “liberi”, ma molti governi violano la privacy che può esistere tra l’utente ed i fornitori di questi servizi, monitorando tutta la nostra attività quotidiana. Il caso più eclatante è stato quello della NSA con il suo programma PRISM .

Quando si è alla ricerca di privacy e navigazione anonima ci vien subito in mente un nome Tor , una rete di tunnel virtuali che protegge le comunicazioni facendo rimbalzare il vostro flusso all’interno di una grande rete globale gestita da volontari di tutto il mondo.

Tor è stato originariamente concepito come un progetto di routing del Naval Research Laboratory negli Stati Uniti, al fine di proteggere le comunicazioni del governo. Oggi può essere utilizzato da chiunque, dai militari, giornalisti o attivisti che lottano contro la censura e i perseguitati.

Tor può essere utilizzato in Windows, Linux e OS X, tramite un browser pre-configurato e portatile, il browser bundle. Se siete alla ricerca di una soluzione per il vostro dispositivo mobile, Tor ha una versione per Android, chiamata Orbot.

Orbot è un’applicazione che permette agli utenti di Android di accedere al web, utilizzare la messaggistica istantanea e posta elettronica senza essere controllati o bloccati dal proprio ISP. Insomma tutte le caratteristiche e le funzioni che troviamo su Tor le ritroviamo su Android. Orbot fornisce un proxy locale all’interno della rete Tor e ha la capacità di crittografare tutto il traffico TCP dal tuo dispositivo Android se si danno le autorizzazioni necessarie.

Leggi anche: Boss Phone, nuovo smartphone certificato TOR

Installare e configurare Orbot

Orbot può essere scaricato da diverse fonti, Play Store , Amazon Appstore. Orbot non si configura automaticamente, ma è necessario configurarlo correttamente.

Quando si avvia per la prima volta Orbot, troverete una guida passo passo per aiutarvi a configurare il dispositivo in modo corretto, così da poter utilizzare correttamente la rete Tor. A un certo punto, Orbot chiederà se si desidera attivare il Proxying trasparente, questa funzione consente di lanciare tutte le applicazioni automaticamente attraverso la rete Tor senza configurazioni aggiuntive, invece di scegliere una ad una quali applicazioni debbano utilizzare la rete Tor. Il Proxying trasparente richiede un accesso root .

A questo punto la procedura guidata vi chiederà se volete scaricare e installare alcune applicazioni che sono state appositamente sviluppate per interagire con Tor. Vi consigliamo di installarle se non è stato possibile attivare il Proxying trasparente o se si vuole avere una protezione ancora più sicura. Le applicazioni scaricabili sono, Naviga in Privato un browser web privato, ChatSecure client di messaggistica istantanea utilizza anche protocollo XMPP compatibile con le conversazioni OTR (off the record). E se si vuole condurre ricerche private è possibile farlo tramite Duck Duck Go.

Da ora sarete protetti da occhi indiscreti.

Di seguito il badge per scaricare Orbot:

disponibile_su_Google_Play