Recensione completa del No.1 G2, clone del Samsung Galaxy Gear 2 [Video]

Dopo avervi presentato, nelle settimane precedenti, il No.1 G2 e l’Otium Gear, andiamo oggi a recensire il No.1 G2, clone del più famoso Samsung Galaxy Gear 2. In commercio da poco più di un mese, il G2, lo abbiamo acquistato presso il rivenditore Comebuy.com.

Ci avrà convinto questo smartwatch? Scopriamolo insieme nella recensione…

Confezione

No.1 G2

IMG_20141219_195619 (2)

All’interno della confezione del G2 troviamo il cavo USB-micro USB per la ricarica, l’adattatore per ricaricare il dispositivo e il libricino della manualistica rapida in cinese/inglese.

 

Costruzione e Vestibilità

IMG_20141219_201246 (2)

Il No.1 G2 è leggermente più piccolo dal Gear 2 (display da 1,54 pollici contro l’1,63 pollici del Samsung) una vestibilità dunque ottima che rende lo smartwatch comodo al polso, estremamente elegante e il cinturino di plastica con chiusura metallica non ci ha dato alcun fastidio. Cinturino che è, tra l’altro, sostituibile senza grande fatica.

A questo Link potrete trovare i cinturini di ricambio. Ricordiamo anche che il G2, proprio come il Gear 2, è impermeabile ed ha la certificazione IP67.

 

Hardware, Display e connettività

IMG_20141219_200515 (2)

No.1 G2 è dotato di uno schermo TFT da 1,54 pollici con una buona luminosità, se settata correttamente, anche sotto il sole. G2 sfrutta la connettivita Bluethooth 4.0 LE dunque ha un consumo di batteria sia per l’accessorio sia per lo smartphone veramente ridotti.

  • Processore Mediatek mt2502A OneCore Cortex A7
  • 32 MB di memoria RAM + 128MB di memoria ROM
  • Batteria da 350 mAh
  • Fotocamera da 2 megapixels
  • Accellerometro, Giroscopio e sensore del battito cardiaco
  • Compatibile con dispositivi Android 4.3 e superiore e IOS

Sul G2 è presente anche un microfono ed uno speaker. Il volume è buono, ma comunque si fa un po di fatica ad utilizzarlo come vivavoce in auto.

 

Software

IMG_20141219_200708 (2)

IMG_20141219_201154 (2)

G2 è uno strumento molto comodo nell’utilizzo quotidiano, si apprezza molto la gestione delle notifiche grazie all’applicazione Mediatek SmartDevice, funziona molto meglio su dispositivi Android rispetto a quelli IOS nei quali non è presente il centro notifiche, la possibilità di rispondere a messaggi (solo con frasi predefinite) e a chiamate tramite lo smartwatch; funzione molto comoda per la guida permettendo di avere cosi sempre due mani sul volante.

Il contapassi funzione bene, i dati sono abbastanza attendibili ed in linea con lo Xiaomi Miband. Infine, due note dolenti: la prima, la meno importante, il sensore del battito cardiaco poco preciso ed affidabile; la seconda è la batteria di soli 350 mAh, permette un utilizzo del dispositivo per circa un giorno con uno sfruttamento medio.

 

Video-Recensione

Conclusioni

Rimane un oggetto di nicchia, modaliolo più che un prodotto necessario ma se lo sceglierete sicuramente avere notifiche sempre a portata di polso e tante altre piccole funzionalità aggiuntive sarà comodissimo. Il prezzo su Comebuy.com è di 72€, prezzo tutto sommato basso e nettamente inferiore al Gear 2 di Samsung; ma oltre al design, in comune, i due device hanno ben poco.

VOTO 6,5