Recensione completa Kindle PaperWhite, il miglior ebook reader

Mancano pochi giorni a Natale e la corsa ai regali è iniziata! Ricevere in regalo un gadget tecnologico è sicuramente bello. Se siamo buoni lettori o abbiamo amici e parenti che amano leggere, un lettore ebook potrebbe essere un’ ottima soluzione. Amazon fino al 24 dicembre sconta i suoi lettori, i Kindle. Oggi analizzeremo il Kindle Paperwhite, l’ultimo modello e il più avanzato lettore marchiato Amazon, al prezzo di soli € 99,00.

Kindle Paper (2)

Unboxing

La scatola nera serigrafata Amazon è molto bella. Il Kindle è possibile acquistarlo solo dal sito di Amazon; la spedizione avviene tramite corriere espresso veloce e, qualche spedizioniere utilizza anche la stessa scatola del Paperwhite per il trasporto evitando di inserirlo in una ulteriore scatola protettiva.

Soluzione che indubbiamente riduce gli ingombri ma non ci assicura che “toccheremo” un imballaggio pulito alla ricezione (avete presente una asettica sala operatoria? …ecco qui parliamo dell’esatto opposto).

La scatola si apre facilmente strappando una linguetta di cartone e un apposito logo ci informa che questa apertura è certificata “Frustration Free”.

Kindle Paper (1)

All’interno della scatola troviamo il Kindle, un cavo dati microUSB-USB per la ricarica e qualche breve manuale.

 

Hardware

Il Kindle Paperwhite è un gran bel prodotto: si presenta come una leggera tavoletta, 206 grammi con dimensioni contenute di 169 mm x 117 mm x 9,1 mm. Il corpo del lettore è gommato ed il grip è molto buono anche se cattura molte ditate e si sporca in fretta.

Lo schermo è di 6 pollici a 16 livelli di grigio con una risoluzione HD, cioè di 1024 x 768 pixel e con una densità di pixel pari a 212 PPI. I bordi dello schermo sono abbastanza sottili ma il lettore si tiene molto bene in mano.

Il processore, con architettura ARM e coadiuvato da 256 MB di RAM il che rende tutto abbastanza veloce nello scorrere le pagine dell’interfaccia e degli ebook mentre anche i PDF vengono “mossi” discretamente.

Kindle Paper (3)

La connettività è assicurata da una porta microUSB e da un’ antenna WiFi con supportato lo standard b/g/n. Un solo tasto fisico è presente nel bordo inferiore, accanto alla porta USB e ad un led di stato. Esiste anche una versione con modulo 3G, ovviamente più costosa e leggermente più pesante che vi assicura connettività mobile tramite lo slot SIM.

 

Utilizzo e considerazioni varie

La sensazione generale che si ha tenendo in mano il Paperwhite è buona; si avverte però l’esistenza di un piccolo intercapedine nella parte centrale della plastica posteriore del lettore che quando viene premuto con le dita emette un suono non esattamente piacevole.

Lo schermo è ruvido al tatto ma ciò permette di avere una superficie molto poco riflettente. Una volta acceso il dispositivo si rimane piacevolmente colpiti dalla resa visiva dello schermo e-Ink carta. L’ultima evoluzione di questo tipo di tecnologia permette di avere contrasti tra il nero ed il bianco molto elevati e la buona densità di pixel regala una nitidezza eccellente.

L’illuminazione è creata da una serie di Led presenti sul bordo superiore dello schermo e viene resa uniforme grazie ad una pellicola dedicata. Curioso il fatto che non è mai possibile spegnere del tutto l’illuminazione che rimarrà sempre attivata anche se con intensità bassissima.

La Home Page, con la visualizzazione delle copertine dei nostri libri, è molto chiara e piacevole. Il menù è presente nella parte alta della pagina, ed è richiamabile premendo la stessa area durante la lettura di libri; permette di scegliere l’intensità dell’illuminazione, accedere alla ricerca rapida, dà accesso allo Store e tramite un apposito menù a tendina permette di accedere impostazioni, all’area di lettura dei bambini e navigare usando un browser.

Lo Store di Amazon è realizzato veramente bene, talmente bene che in pochi passaggi avremo il nostro libro acquistato, scaricato e pronto alla lettura.

Il lettore supporta il formato Kindle 8 (AZW3), Kindle (AZW), TXT, PDF, MOBI non protetto, PRC nativo; HTML, DOC, DOCX, JPEG, GIF, PNG, BMP con conversione mentre manca ancora il formato forse più comune per gli ebook: l’ePub.

Kindle Paper (4)

Per poter leggere gli ePub nel lettore consiglio l’utilizzo di Calibre, un programma free che permette di convertire diversi formati in un file leggibile dal Kindle. Il trasferimento può avvenire sia tramite cavo USB sia tramite invio di una e-mail al nostro lettore (previa registrazione della e-mail del mittente nel nostro account Amazon).

Durante la lettura si possono modificare velocemente la dimensione del carattere (con un pinch out e pinch in), il tipo di carattere e l’illuminazione.

Si possono inserire appunti e sottolineature nel testo o, tenendo premuta una parola, aprire velocemente un dizionario che dovremmo aver già installato nel dispositivo. Solo in modalità on line, purtroppo, è disponibile l’utile traduttore e si attiva da un apposito menu dopo aver selezionato la parola da voler tradurre.

Per voltare pagina basterà sfiorare il lato destro o sinistro dello schermo ed il lettore sarà fulmineo nell’eseguire il comando.

I PDF ed i fumetti (disegni) non troppo pesanti, vengono riprodotti abbastanza bene e lo schermo di dimensioni ridotte richiederà un lavoro di zoom e spostamento dell’immagine che non renderà agevole la lettura.

La tastiera risponde bene grazie al touch screen capacitivo, molto sensibile ma, proprio per questa tecnologia utilizzata non si potrà interagire con il lettore se si indossano guanti o mediante penne non capacitive.

Il browser è ovviamente poco performante su questi dispositivi, molto spesso infatti, si chiuderà con un messaggio di errore, anche durante la navigazione in siti poco pesanti.

 

Video Recensione

 

Conclusioni

Il Kindle Paperwhite è un ottimo ebook reader con schermo buono e illuminazione naturale che non affatica gli occhi. Il peso e le dimensioni sono ideali e la durata della batteria è di circa 30 ore continuative, con un tempo di ricarica di circa 4 ore.

Naturalmente anche questo prodotto non è immune da critiche: manca una comoda porta microSD e lo schermo capacitivo avrebbe bisogno di un paio di tasti laterali per permettere di cambiare pagina anche se indossiamo guanti durante la lettura dei nostri “libri” (cosa molto frequente dato che il lettore viene solitamente utilizzato sui mezzi di trasporto o, in generale, fuori casa).

Consiglio assolutamente questo Kindle Paperwhite a tutti gli amanti della lettura, soprattutto in questo periodo, approfittando del prezzo promozionale di € 99,00 fino al 24 dicembre proposto da Amazon invece di 129 euro.

Se siete interessanti potete acquistare il Kindle Paperwhite a questo link direttamente che vi porterà ad noto e-commerce Amazon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *