Xiaomi presenta Mi Air Purifier, un purificatore d’aria Smart Home

Qualche giorno fa la società cinese Xiaomi ha annunciato che il 9 dicembre, quindi esattamente oggi, avrebbe indetto un evento per la presentazione di un nuovo dispositivo.

Leggi anche | Xiaomi: un evento inatteso per il 9 dicembre

xiaomi_event_evi

Le principali idee ovviamente sono state rivolte al nuovo top di gamma Xiaomi Mi5 oppure ad un nuovo entry level della famiglia RedMi per acquistare ulteriormente ulteriormente fans e clienti all’interno del “corposo” mercato entry-level, con un prodotto low-cost ad alte prestazioni.

I dubbi sono arrivati quando il logo dell’evento è una “girandola” che poteva rappresentare in una forma “buffa” proprio un nuovo e definitivo aggiornamento ad Android Lollipop; visto che le linee erano molto simili.

Ed invece nella giornata di oggi la società cinese ha sbalordito tutti con la presentazione di un ventilatore – si avete letto bene: “un ventilatore”.

Xiaomi infatti ha presentato un purificatore d’aria chiamato logicamente Mi Air Purifier.

MiAir-Purifier-1

Hugo Barra infatti qualche giorno fa ha parlato durante un’intervista di “progetti folli” ed ora è proprio stato svelato uno di questi rivolti sopratutto al benessere in una forma molto Smart Home.

Secondo i dati della World Health Organization di Marzo 2014, ogni anno circa 7 milioni di persone muoiono in seguito all’esposizione ad aria inquinata; pertanto, in base al proprio mantra “Innovation for Everyone” l’azienda cinese ha presentato un prodotto della famiglia Mi Smart Home che va in direzione della salvaguardia della nostra salute.

MiAir-Purifier-3

 

MiAir-Purifier-5

Ma andiamo a vedere le caratteristiche complete di Mi Air Purifier:

  • Doppia ventola, quattro canali per l’aria per una maggiore circolazione indoor
  • Produce circa 10.000 litri di aria pulita al minuto (406 m³/h)
  • Filtro a tre strati che rimuove il 99,99% delle polveri fini PM2.5
  • Monitoraggio della qualità dell’aria in tempo reale e controllo automatico della velocità
  • Controllo remoto e notifiche su smartphone
  • Occupa un’area di base equivalente ad un foglio A4

MiAir-Purifier-6

Xiaomi ovviamente parte con prezzi molto bassi, infatti Xiaomi Mi Air Purifier sarà venduto in Cina per soli 899 Yuan, poco meno di 120 euro al nostro cambio.

Non sarà un prodotto che attirerà come uno smartphone top di gamma ma anche queste tecnologie meritano la dovuta attenzione.

A seguire vi lasciamo ad un paio di video di presentazione in lingua originale di Mi Air Purifier, il primo purificatore d’aria di Xiaomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *