Xiaomi: un evento inatteso per il 9 dicembre

Questa azienda di telefonia mobile sta lavorando duramente per insediarsi nel difficile settore degli smartphone, e sembra riuscirci egregiamente. A dimostralo sono i dati relativi alle vendite ma soprattutto i suoi piani di espansione aziendale.

Ogni giorno Xiaomi fa parlare di se, infatti ha da poco annunciato una sorta di evento anche se non sembrano esserci notizie inerenti a possibili nuovi dispositivi che la società cinese è in procinto di presentare. Il teaser, mostrante una sorta di turbina bianca è criptico come al solito lasciando tutto all’immaginazione, e dunque ben poco è certo se non la data dell’evento: il 9 Dicembre 2014.

Il titolo è “Up In The Wind Togheter”, approssimativamente tradotto dal cinese. Qualche indizio ci viene quindi rivelato ma non possiamo che fare ipotesi. Sarà forse un’iniziativa di Xiaomi volta a entrare nel settore delle energie rinnovabili? Lo scopriremo solo il 9.

Xiaomi-windmill-teaser

Stando però ad altre indiscrezioni, la società sarebbe pronta a lanciare il successore del Redmi 1S, insieme ad un Tablet di fascia media e probabilmente anche il nuovo Top Gamma. Come detto in precedenza si tratta solo di congetture o ipotesi, ma è verosimile che i prezzi come sempre, siano accessibili confermando ancora una volta la politica adottata da Xiaomi.

Alcuni rumors, associano al nuovo presunto Tablet un display HD da 9,2″ di diagonale accompagnato da 1GB di RAM, ma la vera sorpresa è il prezzo che aggirandosi approssimativamente sui 100$ rende questo dispositivo veramente interessante, specie per mercati emergenti, considerano anche la presenza del SoC Snapdragon 410 di Qualcomm. Tutte caratteristiche che rappresentano un Andorid One.

Leggi anche | Xiaomi pronta a lanciare un Android One?

In ogni caso, qualunque cosa Xiaomi voglia presentare, sarà rivelato solo il 9 dicembre, quindi continuate a seguirci!

Secondo voi cosa annuncerà l’azienda? Fatecelo sapere nel box sottostante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *