Double Tap to Wake – KnockOn sul Nexus 5 con Android 5.0 Lollipop [Guida]

Una delle caratteristiche più apprezzate e purtroppo assenti sulla ROM Stock di Google è quella di risvegliare il proprio dispositivo con un doppio tocco sullo schermo, chiamato anche Double Tap to Wake o KnockOn se parliamo della funzionalità di LG introdotta sui propri dispositivi top di gamma.

Anche con l’arrivo di Android 5.0 Lollipop, Google non ha implementato la funzionalità del doppio tocco all’interno della propria “Experience” ma per attivarla sul vostro Nexus 5 con Android 5.0 potete farlo con un Kernel diverso compatibile ovviamente con l’ultima release del robottino verde.

Un Kernel che è appena stato reso compatibile con l’ultima release del robottino verde è il famosissimo ElementalX che permette di attivare, oltre ad avere moltissime impostazioni, il Double Tap to Wake.

elementalX_1

Inoltre lo sviluppatore, tramite la community Google Plus da la possibilità di diventare beta tester (a pagamento) del proprio Kernel provando le ultime funzionalità messe a disposizione .

Ma andiamo a vedere in una semplice Guida passo-passo come attivare il Double Tap to Wake sul nostro Nexus 5 con Android 5.0 Lollipop con l’istallazione del Kernel ElementalX.

 

Requisiti

Scaricare il Kernel ElementalX N5 per Android 5.0 da questo link

Factory Image nel caso il procedimento non andasse a buon fine, link

Root e Custom Recovery modificata (lo diamo per scontato ma in caso contrario potete trovare a questo link di XDA una guida completa)

Noi consigliamo di utilizzare la recovery TWRP scaricabile da questo link dove trovate tutte le versioni – per la guida abbiamo utilizzato la CWM Touch scaricabile direttamente da questo link

Procedimento

  • step 1: andare in recovery e fare i wipe cache e dalvik.
  • step 2: flashare il kernel (pacchetto ZIP che abbiamo scaricato) ed aspettare
  • step 3: a questo punto se tutto è andato bene dovreste vedere una schermata di configurazione, da lì è possibile settare le vostre preferenze del kernel come ad esempio i valori massimi del processore.
    Vi consigliamo caldamente di non impostare una frequenza massima di 3 GHz altrimenti causerà il bootloop del vostro dispositivo.
    Quello che ci interessa a noi è abilitare il Double Tap to Wake, ma ci sarà la possibilità anche di attivare il Swipe to Take per chi fosse interessato
  • step 4: confermare l’installazione e riavviare il dispositivo.
    A questo punto sul vostro disposivo avrete il nuovo Kernel e basterà “tappare” due volte sullo schermo spento per “risvegliare” il vostro Nexus 5.
    Nel caso in cui qualcosa andasse storto potrete caricare la Factory Image.

elementalX

Conclusioni

Il Kernel ElementalX è molto personalizzabile e di facile configurazione; personalmente abbiamo provato solo il Double Tap To Wake tralasciando le altre funzionalità e dobbiamo dire che funziona egregiamente.

Potete vedere una prova dal video sottostante:

 

Fateci sapere le vostre impressioni, commenti ed eventuali richieste nel box dei commenti qui sotto.

Articolo scritto e redatto da Leonardo a cui va un ringraziamento speciale da parte di EnjoyPhoneBlog.it, grazie a lui è stato possibile farvi avere questa guida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *