Sony punta sul prezzo con Sony Xperia E1

“Un anno vissuto pericolosamente”, per dirla alla Mel Gibson nel famoso film degli anni ’80, quello appena trascorso da Sony. Nonostante i più che positivi risultati del mercato mobile (dovuto anche all’importante svalutazione dello Yen che ha quindi favorito le esportazioni) dove i giapponesi hanno fatto segnare un +44,8% di ricavi rispetto al terzo trimestre del 2012, la perdita maggiore per la società è stata la vendita del settore PC con la cessione del marchio Vaio alla Japan Industrial Partners Inc. La transizione verrà completata entro la primavera del 2015 e permetterà a Sony di recuperare risorse da investire nel mercato Smartphone e Tablet.

A fine gennaio è stato presentato il nuovo Sony Xperia E1 come il più veloce smartphone sotto i 179€ ma i giapponesi hanno dovuto rivedere le stime dopo le numerose presentazioni viste al MWC2014. Ciò nonostante vediamo i punti forti di questo smartphone a partire dalla livrea concepita con linee morbide e delicate e contraddistinte da una cura dei particolari e dei materiali degni di nota per terminali di questa fascia di prezzo. Xperia E1 appartiene alla gamma di

Dettaglio del tasto Walkman su Xperia E1
Dettaglio del tasto Walkman su Xperia E1

prodotti con personalizzazione Walkman: è presente infatti il tasto dedicato per l’accesso rapido alle funzioni musicali, la funzione di ascolto shake-to-shuffle (basta agitare il terminale per scorrere i brani), grazie alle tecnologie ClearAudio+ l’esperienza audio in cuffia è stata notevolmente migliorata con suoni chiari ed equilibrati, mentre l’altoparlante di sistema riproduce i brani fino a un massimo di 100 decibel di volume.

L’App “WALKMAN” integrata da Sony consente di creare le playlist sia con le tracce presenti sul terminale che con quelle online, inoltre nella confezione di vendita si troverà un buono della durata di 60 giorni per il servizio di streaming musicale di Sony Entertainment Network.

Completano la dotazione:

  • Chipset: Qualcomm Snapdragon 200 MSM 8210
  • Cpu dual-core Cortex A7 1.2 ghz
  • Gpu Adreno 302
  • Schermo 4”, 800 x 480 (WVGA)
  • 512 mb di RAM
  • Memoria interna da 4 gb + microSD
  • Fotocamera 3 Mpixel / Registrazione Video a 720p
  • Batteria 1700 mAh
  • Connettività HSPA+ 14.4 mbps

Al momento del lancio sarà presente Android 4.3 JB ma, nonostante la piena compatibilità di KitKat con terminali dotati di “soli” 512Mb di Ram, Sony non ha ancora ufficializzato futuri update per l’Xperia E1. Il terminale sarà venduto nelle colorazioni White, Black e Purple a un prezzo di 119€ il che lo rende davvero appetibile e competitivo.

Xperia E1