Blocks: lo smartwatch modulare

Prendete il progetto Ara (il progetto di Google che mira a creare uno smartphone modulare) e applicatelo agli smartwatch (la moda del momento: orologi/braccialetti che diventano un’estensione dello smartphone), otterrete Blocks.

1620858_134623803375044_1748239250_n

Blocks è un progetto di uno smartwatch modulare, ovvero uno smartwatch “componibile” con blocchi contenenti i vari componenti hardware. L’idea si fonda su Ara e Phoneblocks, ovvero “comporsi” il proprio device in base alle proprie esigenze.

Il video-concept realizzato dalla stessa compagnia narra di una vastità di esigenze non sempre (o quasi mai) soddisfatte del tutto, con Blocks questo è risolvibile scegliendosi vari componenti quali:

  • CPU
  • Batteria
  • Display
  • GPS
  • Sensore di movimento
  • Rilevatore di battito cardiaco
  • Microfono

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=M86jRh8a4w4]

Il progetto è ancora in fase di prototipizzazione (utilizzano componenti “di smartphone” inseriti in modelli realizzati con stampanti 3D). Il problema principale sta nel rendere questi blocchi “applicabili” e  “sicuri” (ovvero realizzare una buona connessione seriale dei “blocchi” e rendere il tutto impermeabile).

Advertisements