Kyocera mostra un telefono flessibile che si trasforma in braccialetto

Al Mobile World Congress di quest’anno i protagonisti assoluti sono stati Samsung e Sony, rispettivamente hanno presentato i propri nuovi top gamma, Galaxy S5 e Xperia Z2.

Piccoli produttori però, in sordina, hanno portato con sè e mostrato dispositivi da design interessanti, accessori innovativi e prototipi. Tra questi siamo stati “catturati” e ci ha colpito uno in particolare, si tratta di un prodotto marchiato Kyocera, società giapponese, e che rappresenta un telefono flessibile.

Tale telefono monta un display completamente flessibile che può essere piegato ed addirittura trasformarsi in un braccialetto ed essere indossato. All’evenienza oltre a funzionare come un normale smartphone può essere utilizzato come orologio oppure da fitness tracker per monitorare la propria salute.

Come abbiamo detto prima, questo è solo un concept non funzionante, che però ha catturato la nostra attenzione, sopratutto è bello vedere altre società, oltre alle più blasonate, impegnate sul campo dell’innovazione di nuovi dispositivi e proiettate verso un futuro che non sarà molto lontano.

kyocera-concept-mwc-2014-1 kyocera-concept-mwc-2014-2

Advertisements