Fitbit Surge, il nuovo smartwatch per il fitness per Android ed iOS

Il mercato degli wearable è in crescita esponenziale con una grandissima espansione partita da quest’anno anche grazie a Google ed Apple, che hanno presentato i propri sistemi operativi fatti apposta per i dispositivi indossabili.

Ci sono due tipi principali di wearable:

  • gli smartwatch contraddistinti dall’estetica di un orologio da polso con funzionalità smart e possibilità di ricevere notifiche, funzioni vocali avanzate di ricerca, capacità di controllare lo smartphone e molto altro;
  • gli smartband (bracciali) di solito rivolti a clienti che ricercano dei Fitness Tracker per l’attività da palestra o outoor (come corsa, camminata ed altro)

Di solito combinare le due cose è molto difficile; ci hanno provato diversi produttori ma senza riuscire ad esplodere con un prodotto davvero interessante.

Forse l’unico wearable, non ancora arrivato sul mercato che potrebbe essere un’ottima alternativa, per la felicità degli utenti della mela rosicata, è l’Apple Watch grazie anche all’attenzione della società nel Fitness e nella salute.

Però una nota società che fu la prima a proporre interessanti wearable, parliamo di Fitbit, sta per lanciare un nuovo dispositivo che sarà un ibrido tra uno smartwatch in piena regola ed un Braccialetto per l’attività fisica.

Il nome di questo nuovo dispositivo sarà Fitbit Surge ed il sito web Brookstone ha pubblicato nella giornata di ieri una pagina dedicata al pre-ordine di questo interessante prodotto per poi rimuoverla poco dopo.

fitbit_surge

Fitbit Surge sarà rivolto ad un pubblico amante del Fitness con un prezzo previsto intorno a 249 euro al lancio.

Le sue funzionalità da smartwatch saranno piuttosto limitate rispetto agli attuali sul mercato, ci sarà uno schermo Touchscreen con la possibilità di ricevere notifiche, controllare la musica e vedere la maggior parte delle statistiche del proprio monitoraggio dell’attività fisica; inoltre sarà incluso il supporto GPS per il “tracciamento” dei percorsi effettuati, della distanza e dell’elevazione.

Fitbit Surge è dotato anche di cardio-frequenzimetro incorporato con ben otto sensori per misurate il proprio battito cardiaco con estrema precisione.

fitbit_surge_use

Come per tutti gli altri dispositivi della società Fitbit, anch’esso sarà un dispositivo in grado di monitorare il sonno con un’analisi statistica in modo tale da aiutare l’utente a raggiungere i propri obbiettivi.

Fitbit Surge sarà compatibile con tutti gli iPhone dalla versione 4S in su e tutti i dispositivi con sistema operativo Android aventi supporto Bluetooth 4.0 o superiore.

Ovviamente non manca la certificazione per la resistenza all’acqua.

Purtroppo ancora non si sa nulla sulla durata effettiva della batteria e sulla disponibilità ma visto che tale dispositivo è apparso in pre-ordine non mancherà molto per un lancio definitivo nel mercato degli indossabili.

[fonte]