Linkem debutta nella telefonia mobile

Il fornitore di tecnologia wireless Linkem si preparava, secondo indiscrezioni, ad approdare nella telefonia mobile come operatore Full MVNO (Mobile Virtual Network Operator).

Si vociferava da tempo, da quando Linkem è apparso nella lista MNC (Mobile Network Code) dei vari operatori telefonici, la discesa in campo nel settore della telefonia mobile. Il Ministero dello Sviluppo Economico, lo scorso Giugno, aveva aggiornato questa lista dove Linkem appariva per la prima volta (MNC 38, assegnato il 20 Maggio 2014).

Con l’aggiornamento della lista, avvenuta il 13 ottobre, l’ipotesi che Linkem rientrasse nel Full MVNO è praticamente caduta, infatti ad oggi non risultano prefissi assegnati a questo nuovo operatore. Oltre ai dati del Ministero arrivano le indiscrezioni su un possibile lancio, nelle prossime settimane, come operatore ESP (Enhanced Service Provider) ovvero operatore che non possiede una propria rete telefonica, ma utilizza quella di altri operatori MNO (Mobile Network Operator). Indiscrezioni parlano di Tim  come partner.

Il costo per l’attivazione dovrebbe essere di 10 euro, con 5 euro di credito incluso, per ora un solo piano tariffario dal nome Sempre con me con i seguenti costi:

  • 10 cent/minuto per le chiamate voce
  • 10 cent per ogni SMS inviato
  • 20 cent / MB per la navigazione su internet

Dovrebbe essere presente anche un pacchetto a canone, scontato per i clienti Linkem, Tutto Incluso con una soglia di minuti, SMS e traffico internet e un’offerta per la sola navigazione internet, i prezzi di quest’ultimi rimangono un mistero. Non ci resta che aspettare conferma da parte di Linkem.

 

Leggi anche: Confronto Tariffe: le migliori offerte per Ricaricabili [Settembre 2014]

         Migliore compagnia telefonica? Ci viene in aiuto Altroconsumo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *