Sharp e Qualcomm stanno lavorando su un nuovo display

Sharp (ormai nota per la produzione di display) e Qualcomm (più orientata verso il mondo dei microprocessori mobile) stanno collaborando per creare un nuovo display, dal nome IGZO-MEMS.

Questa specie di scioglilingua è la combinazione della tecnologia IGZO con la tecnologia MEMS.

La tecnologia IGZO, creazione della stessa Sharp, dovrebbe rappresentare l’alternativa agli schermi LCD, con un’estrema fedeltà della riproduzione dei colori, una possibilità di risoluzione maggiore e migliori tassi di aggiornamento, il tutto con un migliore risparmio energetico rispetto alle tecniche attuali.

La tecnologia MEMS è utilizzata da Qualcomm nel suo TOQ Smartwatch: una specie di display e-ink senza retroilluminazione, che sfrutta la luce ambientale e le qualità riflettenti del dispositivo per una perfetta lettura sotto qualsiasi tipo di luce (anche quella più fastidiosa, come può essere la luce solare).

Quindi: schermo con colori magnifici + possibilità di lettura sotto qualsiasi luce + risparmio energetico = IGZO-MEMS.

Questo display potrebbe essere implementato inizialmente nel nuovo tablet 7” di Sharp che uscirà fra qualche mese. Il tablet presenta:

  • Display da 7” 1280×800
  • SoC Qualcomm Snapdragon 800 (o superiori)
  • Certificazione IPX7 (resistenza all’acqua)
  • LTE
  • Android 4.4.4

Sicuramente non sarà un mostro a livello di prestazioni, però chi ama leggere e stare all’aperto potrebbe aspettare qualche mese per decidere il prossimo acquisto.

 

[via]