Nexus 6 “catturato” su GFXBench

Continuano a susseguirsi le “apparizioni” in rete di Nexus 6, a pochi giorni dal lancio, previsto entro Halloween. Oggi è stato “avvistato” su GFXBench. Vediamo allora cos’è emerso.

nexus6

È successo già con tutti gli ultimi flagship quindi sapevamo che anche il nuovo Nexus sarebbe caduto nella rete dei software di benchmark. Solitamente accade a ridosso del lancio ufficiale del dispositovo anche se, trattandosi di Nexus, Google non rilascia mai delle date precise fino all’ultimo minuto. Gli ultimi rumor danno come certa la data del 15 Ottobre ma, visto quello che è succeso lo scorso anno con Nexus 5, restiamo in attesa di un comunicato ufficiale (se mai ci sarà)

Leggi anche : Il senso dei Keynote [BastianContrario]

Le specifiche tecniche principali trapelate nel corso delle ultime settimane dovrebbero essere le seguenti:

  1. CPU Snapdragon 805 a 2.7Ghz
  2. 3Gb Ram
  3. Display 5.92″ con risoluzione QHD 1440×2560

Il tutto per onorare il suo nome in codice, SHAMU, amche se, a conti fatti, dovrebbe risultare più piccolo di iPhone 6 Plus.

Alla fine di questo articolo trovate le immagini relative ai benchmark eseguiti in modalità single core e multi core. Nella prima modalità il Nexus 6 viene superato solo da iPhone 6 e iPhone 5S mentre sfruttando tutta la potenza, nella modalità multi core quindi, la concorrenza viene sbaragliata completamente.

Sembra quindi che Google abbia intenzione di sfornare una vera e propria “bestia” con il suo nuovo Nexus 6. Vi ricordiamo che Nexus 6 dovrebbe essere prodotto in versione da 32Gb anche se speriamo in una versione da 64Gb, a discapito di una più obsoleta da 16GB.

Non ci resta che attendere la prossima settimana per avere conferme su Nexus 6 e, ovviamente, la nuova versione del sistema operativo di Google, Android L.

Nell’attesa restate sintonizzati su EnjoyPhoneBlog per altre interessanti novità dal mondo mobile.

 

NExu6A Nexus 6B