Lenovo Vibe X e Lenovo Vibe Z, le novità di Lenovo al MWC!

Sono state molte le novità che Lenovo ha portato al MWC 2014. Oltre alla nuova gamma S, l’azienda cinese ha riproposto due nuovi smartphone davvero interessanti, il Vibe X e il Vibe Z. Il primo, già presentato durante l’IFA di Berlino, è un ottimo device Android con un design invidiabile e un buon comparto hardware. Il secondo invece, annunciato subito dopo la presentazione del Vibe X, è un phablet che rispetto al fratello ha un display leggermente più ampio e delle caratteristiche hardware da vero top-gamma.

Queste le caratteristiche del Lenovo Vibe X:

Lenovo Vibe X

  • Display IPS da 5 pollici (1920×1080), Gorilla Glass 3, tecnologia UltrasSharp 441 ppi (20/20 Vision display),
  • Processore MediaTek 6589T quad-core 1.5 Ghz,
  • Android 4.2 Jelly Bean,
  • 2GB di RAM,
  • Memoria interna 16GB espandibile con MicroUSB,
  • Connettività 2G/3G, Wi-Fi, RadioFM,
  • Fotocamera da 13 megapixel con autofocus sensore BSI e flash LED,
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel con obbiettivo grandangolare,
  • Dimensioni e peso: 44 x 74 x 6.9 mm , 121g,
  • Batteria da 2000 mAh.

Il Lenovo Vibe X dovrebbe essere disponibile in Europa a partire da Luglio, a un prezzo presumibilmente inferiore ai 500€.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=um7PvqA2DTc]

 

Lenovo Vibe Z

Ma vediamo quelle che sono le caratteristiche tecniche di uno dei terminali di punta del produttore cinese, il Vibe Z, terminale d’indubbia qualità.

Lenovo Vibe Z

  • Processore Quad core Snapdragon 800 da 2.2 GHz,
  • Display IPS 5.5 pollici Full HD, Corning Gorilla Glass 3,
  • RAM da 2 GB,
  • Memoria interna in due versioni da 16/32 GB, espandibile con MicroUSB,
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con doppio Flash LED e un’anteriore da 5 megapixel,
  • Supporto alle reti LTE,
  • Sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean,
  • Design ultrasottile circa 7mm.

Il design è caratterizzato da uno speaker frontale e dai classici tasti collocati sulla scocca del dispositivo, che permettono di risparmiare spazio a favore di una maggiore ampiezza del display. Lo slot per la SIM card è posizionato sulla destra, mentre il bilanciere del volume è stato inserito su lato sinistro.

L’interfaccia in stile MIUI può essere personalizzata a piacimento dall’utente con l’apposita applicazione dedicata ai temi. Lenovo ha dotato il Viber Z con una nuova serie di applicazioni Doit che permettono di condividere i nostri file senza la necessità di una connessione di rete, offrendo all’utente una protezione completa da virus e malware.

Il prezzo di lancio del Lenovo Vibe Z potrebbe essere intorno ai 549$. Per quanto riguarda la disponibilità sui mercati si dovrebbe partire con una prima fase di lancio in Indonesia, Malesia, Thailandia, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Filippine. Solo successivamente dovrebbe arrivare in Europa.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=yN8mXl-IzGs]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *