HP Stream 7 e Stream 8, i tablet WP delle promozioni

HP e Microsoft hanno appena annunciato due nuovi tablet: lo Stream 7 e lo Stream 8, i quali cercheranno di competere nel mondo dei tablet economici, ora dominato da Android. Stream 7 e Stream 8 hanno due profili simili, ma – evidentemente – il primo sarà da 7 pollici, mentre il secondo da 8.

HP Stream 7

Le specifiche tecniche non sono ancora state rivelate, ma sappiamo solo che i due tablet monteranno un display HD e un processore quad-core Intel; ma, credetemi, non saranno le specifiche a spingervi a comprare lo Stream 7. Difatti Microsoft, per invogliare una grossa parte di utenza Android verso i propri prodotti, ha deciso di allegare all’acquisto del tablet una serie di promozioni esclusive, legate naturalmente ai prodotti Microsoft, in modo da catalizzare l’interesse dell’utenza non più quindi solo sullo Stream 7, ma su tutta la gamma di articoli che appartengono alla stessa compagnia, arrivando a legare indissolubilmente a sè il compratore.

HP Stream 7 a

Ecco dunque che, se comprerete uno Stream 7, potrete usufruire di 60 minuti di chiamate Skype al mese, un abbonamento di un anno a Microsoft Office 365 Personal e – addirittura – 1TB di spaio di archiviazione gratuito su OneDrive. Ma non è finita qui: infatti chi deciderà di spendere un poco di più per lo Stream 8 potrà aggiudicarsi un abbonamento “a vita (del dispositivo)” di 200MB di internet 4G, a rinnovo mensile, supponiamo indipendentemente dall’operatore di cui siete fedeli clienti. Lo Stream 7 avrà un prezzo incredibilmente basso di $99, di soli $20 più basso rispetto al prezzo del Toshiba Encore Mini, lanciao ai primi di settembre, attestandosi come il più economico tablet Windows, mentre lo Stream 8 si attesta a livelli leggermente più alti, sui $149. Lo Stream 7 e lo Stream 8 saranno disponibili negli Stati Uniti a partire da novembre, ed è probabile che qui in Italia (se mai li vedremo), non sarà prima del prossimo anno. Qualora sbarcassero qui nella Penisola, li comprereste?