Utenti iPhone 4S, meglio non aggiornare ad iOS 8

Dopo una lunga attesa è stato rilasciato ieri sera iOS 8 (qui il nostro articolo). Se avete un iPhone 4S però, fareste meglio a non aggiornarlo subito. Vi spieghiamo perchè.

IOS80

Come potete vedere da questa immagine i modelli di iPhone più vecchi di iPhone 4S non supporteranno iOS 8. Ma sembra che i possessori di una versione del 2011, l’iPhone 4S quindi, dovrebbero pernsarci un attimo prima di passare ad iOS 8. Perchè? Sembra che chi ha già installato l’ultima versione dell’OS mobile della casa di Cupertino sugli iPhone di quinta generazione stia avendo problemi abbastanza significativi.

iPhone 4S non ha molte delle feature presenti nei nuovi modelli, come Touch ID e AirDrop. Allo stesso modo mancano il supporto per la nuova funzine Handoff e per le OpenGL ES 3.0. L’iPhone 4S è, attualmente, il modello più lento che potete acquistare e viene fornito con con la sola WiFi a 2.4Ghz, nessun supporto LTE ed il processore Apple A5 ha un quarto  delle prestazioni pure del processore Apple A7 montato su iPhone 5S. Con un quarto della potenza provate ad immaginare quanto sia scattoso se paragonato al nuovissimo Apple A8.

I test effettuati sui modelli con iOS 8 hanno evidenziato che potrebbe essere necessario fino al 50% in più del tempo per eseguire le stesse operazioni eseguite su iOS 7.1.2. A tal proposito vi mostriamo una tabella comparativa con degli esempi reali

IOS8A

Infine sembra che iPhone 4s con iOS 8 abbia la brutta tendenza a perdere dei frame nelle amnimazioni, il che aumenta sensibilmente la sensazione di lentezza e scattosità. A questo punto, se possedete un iPhone 4S vi conviene aspettare una versione 8.01 di iOS nella quale, si spera, Apple risolverà questi inconvenienti.