Xposed Macro Expand velocizza l’inserimento del testo

Capita spesso e volentieri di dover compilare dei moduli,  sia in Internet sia nelle app del nostro Smartphone. Xposed Macro Expand ci permette di risparmiare un sacco di tempo.

Xposed-Framework-for-Android-Guide1

La lista di moduli di Xposed è in continua espansione,  giorno dopo giorno. Oggi vi parliamo di Xposed Macro Expand, modulo ideato per permetterci di registrare delle macro. Quando ci registriamo per un nuovo servizio o compiliamo dei moduli ci troviamo a dover immettere gli stessi dati: indirizzo email, indirizzo di casa, sito internet, numero di cellulare. E a volte commentiamo degli errori di digitazione,  a volte le tastiere intelligenti correggono i nostri input costringendoci a perdere un sacco di tempo.  Ecco che il modulo Xposed Macro Expand viene in nostro soccorso.

Il funzionamento è veramente semplice: registriamo una macro scegliendo una abbreviazione (dobbiamo sempre anteporre la @ al comando) e quindi digitare il testo corrispondente. Ad esempio “@sito – > www.enjoyphoneblog.it”. A questo punto riavviamo il telefono e la macro sarà disponibile nel sistema.

Screenshot_2014-09-01-23-24-23

Lo sviluppatore garantisce che le macro funzionano in tutte le applicazioni di sistema. Noi abbiamo provato a registrare un paio di comandi ed abbiamo potuto verificare che effettivamente funziona tutto alla perfezione. Inserendo la macro @sito su Chrome, Keep, Calendario,  Telegram, Whatsapp e Hangouts non abbiamo rilevato alcun problema,  il sistema ha sempre riconosciuto correttamente il comando.

Per poter utilizzare Xposed Macro Expand è ovviamente necessario avere i permessi di root abilitati ed il framework Xposed installato. Potete trovare la nostra guida all’installazione a questo indirizzo.  Nella lista dei moduli di Xposed Installer potrete trovare il modulo Macro Expand da installare.

Restate sintonizzati con EnjoyPhoneblog per ulteriori novità sui moduli Xposed.