Migliori Applicazioni gratuite della settimana per Android e iOS [sett. 35 / 2014]

Torniamo con la nostra rubrica settimanale, il nostro appuntamento fisso con le migliori applicazioni gratuite per Android ed iOS della settimana.

Se vi siete persi qualche “puntata” potete vedere a QUESTO LINK tutte le migliori applicazioni delle settimane precedenti.

Vi ricordiamo che potete seguire tutte le news del nostro sito www.enjoyphoneblog.it anche dalla nostra pagina Facebook, Google+, Twitter e tramite i Feed RSS.

Buona Domenica a tutti!

Disconnect Mobile

disconnect-head

Dall’avvenuta di internet anche la nostra privacy è diventata non molto importante soprattutto perchè veniamo costantemente “tracciati” per poi ricevere servizi pubblicitari collegati ai nostri interessi e a quello che visitiamo. Disconnect Mobile arriva in nostro soccorso per toglierci dalle ricerche delle varie compagnie.

Tale applicazione è fondata da un ex dirigente Google ed è diventata famosa grazie alle estensioni che offre sui vari Browser Desktop (Chrome, Firefox, Safari ed Opera) e permette di esplorare il web mantenendo i nostri dati segreti.

Ora arriva anche l’applicazione per iOS e Android che offre il medesimo servizio sia se navighiamo su rete mobile che in wireless.

L’applicazione è distribuita gratuitamente, ma con alcuni acquisti in-app ci sarà la possibilità di aggiungere ulteriori blocchi e funzionalità.

Disconnect Mobile (Play Store – Android)

Disconnect Mobile (iTunes – iOS)

 

Cardiografo

cardiografo

Dopo il lancio del Samsung Galaxy S5 che ha portato con sè il cardio frequenzimetro per misurare il proprio battito cardiaco in qualsiasi luogo direttamente dallo smartphone, arrivano moltissime app intente a portare una misurazione, quasi pari alla “macchina”, del proprio battito .

Una di queste è Cardiografo, che utilizza il flash della fotocamera per misurare le vostre pulsazioni con statistiche quali storico e valori medi per tenere sotto controllo l’andamento.

Il funzionamento è semplicissimo, basta appoggiare il vostro dito fino a coprire l’obbiettivo della fotocamera ed a quel punto avviare la misurazione tenendo il dito fermo fino alla fine.

Avremo così il risultato dove potremmo specificare anche se stiamo facendo attività fisica o riposo in modo tale da distinguere i risultati.

L’app è completamente gratuita e rivolta a chi vuole tenere sempre sott’occhio la sua salute; ovviamente tale metodo non potrà mai superare quello medico ma può essere una buona soluzione per avere le idee chiare sul proprio stato di forma.

Cardiografo (Play Store – Android)

Cardiografo (iTunes – iOS)

 

Delvv: Your Personal News Feed

Delvv-App-AH

Delvv è un raccoglitore di notizie che vi proporrà sempre le ultime news con aggiornamenti mirati e tempestivi in base ai propri interessi.

Vi chiederete, ma come fa sapere i miei interessi l’applicazione? Delvv analizzerà le nostre ricerche e tutti i movimenti all’interno del sistema ed andrà ad affiancare degli articoli “consigliati” man mano che lo utilizzate.

Le notizie sono organizzate tramite delle schede, nella quale si possono anche trovare le news più popolari o di tendenza, oppure vedere la nostra raccolta dei preferiti.

Rispetto agli altri lettori di News, Delvv include una sezione dedicata anche alle applicazioni e agli eventi. Una vetrina per scoprire nuove app che possono esservi utili oppure degli eventi nelle nostre vicinanze.

Delvv ha qualche carenza sopratutto perchè è appena approdata sullo Store, ma ha tutti i presupposti per crescere. Ovviamente è scaricabile in maniera totalmente gratuita dal link sottostante, al momento solo per

Android e sul sito ufficiale la versione per iOS è segnata come “Coming Soon”.

Delvv: Your Personal News Feed (Play Store – Android)

 

WWF Together

WWF-together-ipad-app

Tutti conosceranno l’organizzazione WWF che combatte la conservazione di particolari specie di animali in via d’estinzione, ed ora approda sullo Store con un’app rivolta agli amanti degli animali e della natura chiamata WWF Together che ci porta tramite un viaggio interattivo nel mondo della natura con immagini, video ad alta qualità e curiosità ed informazioni sugli animali “a rischio”.

Avviata l’app si potranno esplorare tutti i contenuti con una consultazione tramite swipe e la possibilità anche di condividere le schede.

Molto simpatica è una funzionalità presente che permette di scaricare una guida in PDF su come realizzare degli origami sul singolo animale.

Un’altro modo di effettuare l’esplorazione è tramite un mappamondo 3D interattivo sul quale si vede l’ubicazione e la distribuzione di ogni specie.

L’esperienza dell’applicazione è davvero unica soprattutto grazie alla qualità delle immagini e dei video ed anche grazie al suono di sottofondo molto rilassante che ci accompagna in questo “viaggio”.

WWF Together è gratuita con il blocco di alcune schede che per accedervi richiedono una donazione di 1,50 € con un acquisto in-app.

WWF Together (Play Store – Android)

WWF Together (iTunes – iOS)

 

WhoSay

whosay

Se siete amanti dello spettacolo e della televisione non potrete fare a meno del nuovo social network dedicato interamente alle celebrità che prende il nome di Whosay.

Whosay è una piattaforma nella quale riceverete post (tradotti in news) sulle vostre celebrità preferite con contenuti esclusivi visto che tale marchio nasce come editoriale che pubblica le principali novità del momento.

L’interfaccia dell’app è chiara e molto semplice e permette di avere a portata di tap tutto quello che ci serve; con le ultime novità, i post più popolari e gli articoli più letti e la possibilità di condividerli nei social network oppure aggiungere la vostra opinione o leggere i commenti degli altri utenti.

Whosay è un’applicazione che non deve mancare a chi ama e segue lo spettacolo e fra poco il team ha promesso di aggiungere nuove celebrità riguardanti lo sport e la musica auspicando in un aggiornamento che introduca la traduzione italiana visto che al momento è assente.

WhoSay (Play Store – Android)

WhoSay (iTunes – iOS)

 

Brandsintown

brandsitown

La musica si sta spostando sempre più in streaming con servizi, come Spotify, iTunes o Play Music, che ci riescono a dare milioni di brani in qualsiasi momento e luogo solo con una sottoscrizione di un abbonamento mensile.

Ma per i fanatici della musica che adorano un vero e proprio concerto dal vivo, questi servizi non ci aiutano; ma arriva Bandsintown che è stata pensata per farci scoprire tutti gli appuntamenti live dei nostri artisti preferiti.

Infatti appena aperta l’applicazione possiamo cercare manualmente i nostri cantanti o gruppi preferiti oppure, collegando un account Facebook o Google+, il sistema raccoglierà in automatico i nostri interessi.

Una volta inserito nel sistema un artista, Bandsintown ci notificherà ogni volta che ci sarà un evento nella nostra zona (specificando ovviamente la distanza).

Dopodichè possiamo decidere se partecipare al concerto oppure no e l’applicazione ci avviserà appena saremo in prossimità della data.

Infine il sito gestisce anche i biglietti aggregandosi a siti come TicketOne, Live Nation e molti altri permettendoci di comprarli in pochi click.

Brandsintown è completamente gratuito e va direttamente a colpire chi ama i concerti live per ricevere emozioni uniche.

Brandsintown (Play Store – Android)

Brandsintown (iTunes – iOS)

 

CamFind

CamFind

Le ricerche online sul vostro smartphone ne fanno da padrone, sopratutto per sapere velocemente un’informazione o una domanda a cui non avete risposta; esistono delle valide alternative che riescono a sfruttare la fotocamera per ricercare contenuti sul web, come ad esempio i Google Glass, ma ora arriva CamFind che offre un’esperienza simile e permette di ricercare degli oggetti e non solo semplicemente scattando una foto.

Una volta aperta l’app ci si ritrova davanti i classici comandi della fotocamera, con il tasto centrale per lo scatto ed i due laterali per visualizzare la cronologia delle ricerche e le impostazioni.

Per effettuare una ricerca con CamFind è molto semplice, basterà inquadrare il soggetto che ci interessa e premere il pulsante di scatto. A questo punto inizierà l’elaborazione e dopo poco ci mostrerà tutti i risultati di ricerca grazie al browser integrato.

Ci sarà anche la possibilità di ricercare immagini simili, fra una comparazione prezzi, vedere luoghi correlati, effettuare un riconoscimento copertine e poster, traduzione testi e scansione QR.

Inoltre c’è anche il supporto al riconoscimento vocale ed al classico testo per le ricerche.

CamFind è distribuita gratuitamente su entrambi gli Store.

CamFind (Play Store – Android)

CamFind (iTunes – iOS)

 

Cozi Family Calendar

cozi

Questa nuova applicazione si differenzia rispetto alle altre presenti sullo Store, perchè oltre a segnare i propri appuntamenti si riesce a tenere sincronizzati anche i vari membri a cui si è condiviso il calendario.

Cozi Family al primo avvio richiede una semplice registrazione, e con l’utilizzo di una password che poi possiamo condividere con gli altri membri per fargli accedere allo stesso profilo.

Nella schermata principale troviamo gli impegni giornalieri con la possibilità di inserire nuovi “eventi” oppure andare all’interno delle varie sezioni dell’app, quali la rubrica, la lista della spesa, lista degli impegni, ricettario, il diario e la lista dei compleanni.

Una volta effettuato un cambiamento, questo verrà condiviso con tutti gli utenti registrati sull’account di “famiglia”.

L’applicazione è distribuita gratuitamente con la possibilità di aggiungere nuove funzionalità, temi, widget, notifiche e molto altro sottoscrivendo un abbonamento al costo di circa 23 euro annuali.

Cozi Family Calendar (Play Store – Android)

Cozi Family Calendar (iTunes – iOS)

 

Locket Lock Screen (Beta)

locket-screen-2

Questa nuova Lockscreen dal nome Locket ci permette di leggere tutte le ultime news direttamente dalla schermata di blocco del nostro dispositivo senza sbloccare ed aprire nessuna applicazione con una grafica davvero pulita e semplice per una leggibilità perfetta.

Al primo avvio Locket richiede la creazione di un account, (anche tramite Google+ o Facebook) navigare tra le categorie e selezionare il contenuto che più ci interessa, che è modificabile anche dalle impostazioni.

Ci sarà anche la presenza di un anello azzurro acceso che ci darà la possibilità di fare tre azioni quali: sblocco a sinistra per una lettura approfondita, sbocco a destra per salvare la news tra i preferiti ed in alto.

Una volta aperte le notizie si potranno scorrere con il classico swipe a destra e sinistra.

Inoltre c’è un piccolo orologio, posizioonato in alto a destra che ci da le informazioni quali ora e meteo della nostra città.

Al momento l’app è in fase Beta quindi ci può essere qualche instabilità causata alla prima versione ed anche la lingua supportata al momento è solo l’inglese ma il team di sviluppo sta valutando il rilascio ufficiale di più lingue.

L’applicazione secondo il nostro punto di vista ha un potenziale enorme sperando in una futura implementazione della lingua italia; da tenere d’occhio!

Locket Lock Screen (Play Store – Android)