Galaxy Note 4: ulteriori dettagli sul sensore di impronte

Continuano a susseguirsi le anticipazioni sulle features del nuovo phablet di casa Samsung, il Galaxy Note 4. Oggi tocca al sensore di impronte digitali, del quale sono stati svelati i dettagli.

Note 4a

Il sensore che verrà utilizzato sul nuovo top di gamma della casa coreana sarà lo stesso già utilizzato su Galaxy S5 e Galaxy Alpha. Nuove però saranno le funzionalità di cui il sensore sarà dotato. Una di queste funzionalità, chiamata Fingerprint Shortcuts, permetterà di assegnare una scorciatoia ad ogni singola impronta digitale. Questa scorciatoia potrà portare ad un’app o ad una specifica funzione. In pratica, sbloccando il Galaxy Note 4 con l’impronta potremo lanciare direttamente la nostra app preferita o attivare una particolare funzione.

La seconda interessante novità legata a Galaxy Note 4 è chiamata Web Sign-in. Sostanzialmente questa funzione ci permetterà di accedere ad un sito utilizzando la nostra impronta digitale. Una volta eseguito l’accesso al sito con nome utente e password basterà abilitare la funzione “Sign in using fingerprints” . A questo punto con l’impronta digitale potremo accedere direttamente al sito senza digitare username e password.

Samsung descrive la nuova funzionalità in questo modo:

Sign in to websites that can remember passwords by swiping any of your registered fingers over the home key. To set up fingerprint recognition for your web accounts, follow the instructions below:

1. Enter your username and password for web accounts that support fingerprint recognition.

2. Enable Sign in using fingerprints.

3. Sign out of the web account, then use a registered fingerprint to sign in again.

Al momento sembra che solo l’app di Paypal supporti direttamente questa funzione ma sicuramente altri sviluppatori integreranno questa comoda funzione nelle prossime versioni delle loro app.

Vi ricordiamo che la presentazione ufficiale di Galaxy Note 4 si terrà il 3 settembre a Berlino, in occasione di IFA 2014, con l’evento Samsung Unpacked 2014 Episodio 2 e che EnjoyPhoneBlog seguirà per voi, riportandovi tutte le ulteriori novità sul nuovo phablet di Samsung. Restate sintonizzati