Il Nexus 6 cambia nome in Nexus X e si vocifera una possibile data di presentazione. Rumor

In estate l’informazione non va in vacanza, così come i rumor – specialmente se riguardano Motorola. Quest’ultimo periodo infatti, come avrete avuto modo di constatare, è stato caratterizzato da una serie di rumor riguardanti proprio la casa americana e, nello specifico, il Motorola Moto X+1, il Moto G2, il Moto 360, il Moto S e il fantomatico Motorola Shamu (XT1100) – alias Nexus 6. Oggi è proprio di quest’ultimo che ci troviamo a parlare per via di un nuovo rumor proveniente da phoneArena che, a pochi giorni dalla presentazione dei nuovi smartphone e smartwatch Motorola, riporta sotto i riflettori il tanto atteso e discusso Nexus 6 e la sua data di lancio.

Seconda la fonte, il prossimo device di mamma Google, non si chiamerà Nexus 6 ma verrà commercializzato con il nome di Nexus X. Questo cambio di rotta sarebbe da imputare ad alcuni diritti relativi la proprietà del nome “Nexus 6” che, ad oggi, risulta appartenere a Philip Kindred Dick in quanto creatore del romanzo “Do androids dream of electric sheep?” – testo dal quale è stato poi tratto il film Blade Runner di Ridley Scott – all’interno del quale viene nominato per la prima volta un androide dal nome, ormai familiare, Nexus 6. Alla luce di questa informazione potrebbe effettivamente acquistare senso questo cambio di nomenclatura da parte di Google che, già alla creazione del primo prodotto Nexus (il Nexus One), aveva avuto problemi di tipo legale a causa del nome adottato. 

Per quanto riguarda la data di lancio invece – stando ai rumor riportati dalla fonte – anche in questo caso, Google adotterà la strategia di presentazione adottata ormai quasi un anno fa per quella del Nexus 5. In caso non ve lo ricordaste, in quell’occasione, Google, non procedette ad una vera e propria presentazione ma si limitò a rilasciare in sordina all’interno del Play Store il proprio device durante la notte di Halloween 2013 (31 ottobre). Se così fosse non ci resta che attendere un paio di mesi per assistere al rilascio del nuovo membro della famiglia Nexus che, ricordiamolo, stando alle informazioni in nostro possesso, dovrebbe basarsi sull’hardware del Motorola Moto S e avere quindi un display da 5.9″ con risoluzione QHD,uno Snapdragon 805  con 2.7 GHz di clock, una fotocamera posteriore da 13 mpx con OIS e una fotocamera anteriore da 2.1 mpx.

2014-08-25 03.21.19 pm

In ogni caso ricordate, quanto riportato nell’articolo fa riferimento solo ad alcuni rumors e non ad informazioni certe. Di certezze ce ne sono ben poche al momento e le notizie in nostro possesso sono ancora vaghe e molto spesso contraddittorie, basti vedere le caratteristiche tecniche, riportate da alcuni rivenditori online, trapelate nei giorni scorsi.

nexus 6

Fonte