Samsung Galaxy Note 4, confermata la fotocamera: 16 megapixel, pulsante di scatto “Touch Side” e nuove modalità

Oggi, grazie al noto sito SamMobile si è venuti a conoscenza di informazioni esclusive che riguardano il prossimo phablet di punta Samsung, il Galaxy Note 4; tali informazioni svelano tutte le caratteristiche e funzionalità della fotocamera.

Secondo quanto riportato, il Samsung Galaxy Note 4 avrà un sensore Sony IMX240 da 16 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine (OIS) e sarà in grado di effettuare video in risoluzione UHD (3840 x 2160) e video a 30 FPS.

Questa non è la prima volta che Samsung monta un sensore Sony IMX240, infatti lo troviamo montato anche sulla versione coreana del Galaxy S5 LTE-A ma in quel caso mancava lo stabilizzatore d’ottico d’immagine.

Mentre la fotocamera frontale del nuovo Note 4 sarà da 3.7 megapixel, abbandonando il classico da 2.1 megapixel che era montato nella maggior parte dei dispositivi della società coreana.

La fotocamera frontale sarà in grado di catturare immagini e video in risoluzione WQHD (2560 x 1440) con un velo di mistero che circonda ancora la tecnologia che troveremo a bordo.

Un’altra novità sarà l’introduzione di nuove funzionalità denominate “Soft Touch”, che dovevano essere incluse già nel Galaxy S5 ma che poi la società ha voluto non implementarle per mantenere l’esclusività a quanto sembra su questo nuovo dispositivo della gamma Note.

Ma che cos’è il “Side Touch“?

note1 note2

Si tratta di un sensore incorporato nella parte in basso a destra del dispositivo, vicino al pulsante fisico dedicato alla fotocamera che può essere utilizzato per scattare una foto semplicemente “sfiorandolo”.

Il Side Touch avrà alcune limitazioni, ad esempio non sarà possibile utilizzarlo in modalità Ritratto, Easy Mode e durante le registrazioni video visto che servirà il pulsante fisico per la messa a fuoco.

Continuando con l’ondata di informazioni, arriva sempre da SamMobile la conferma che sul Galaxy Note 4 ci saranno dei collegamenti basati sui gesti che permetteranno di accedere rapidamente alla fotocamera a schermo spento, toccando semplicemente con due dita più uno swipe sul dispositivo.

Samsung introdurrà 4 nuove modalità nel software della fotocamera (oltre a quelle già presenti come HDR, auto-focus e molto altro), di cui tre solo per i selfies che comprenderanno: Wide Selfie, Selfie, Selfie Alarm e creazione di un’immagine GIF.

note3 note4

Qui di seguito trovate una lista di tutte le risoluzioni della modalità fotocamera, degli effetti e devi video supportati dal Galaxy Note 4

RISOLUZIONE IMMAGINE

  • 16MP (5312 × 2988 | 16: 9)
  • 12MP (3984 × 2988 | 4: 3)
  • 9MP (2976 × 2976 | 1: 1)
  • 8MP (3264 × 2448 | 4: 3)
  • 6MP (3264 × 1836 | 16: 9)
  • 2.4MP (2048 × 1152 | 16: 9)

RISOLUZIONE VIDEO

  • UHD (3840 × 2160 | 16: 9 | 30FPS)
  • WQHD (2560 × 1440 | 16: 9 | 30FPS)
  • Full HD (1920 × 1080 | 16: 9 | 30 / 60FPS)
  • HD (1280 × 720 | 16: 9 | 15/30 / 120fps)
  • VGA (640 × 480 | 4: 3 | 30FPS)

MODALITA’ DELLA FOTOCAMERA

  • Wide Selfie: Effettuare dei Selfie in modalità Quadrangolo per prendere maggior superficie visiva
  • Selfie: Farsi un Selfie dove lo scatto partirà nel momento in cui il soggetto sorride senza premere il pulsante della fotocamera.
  • Selfie Alarm: La fotocamera posteriore sarà in grado di rilevare e mettere a fuoco sul viso quando verrà ripreso il soggetto facendo un autoritratto.
  • Creare un file GIF: creare immagini animate con la necessità di scatti multipli in rapida successione.
  • Beauty Face: scatta Ritratti perfetti con un effetto aerografato.
  • Shot & More: esplorare i vari effetti disponibili per gli scatti a raffica.
  • Sound & Shot: Arricchisci le tue immagini con l’aggiunta di un paio di secondi di suono o di sottofondo.
  • Miglior Fotografia: selezionare il miglior scatto da una serie di immagini.
  • Miglior Viso: Selezionare l’immagine migliore di ogni singola persona da una serie di immagini.
  • Drama: Prendete una serie di foto di un oggetto in movimento per poi unirli.
  • Eraser: Cancellare gli oggetti in movimento indesiderati dalle vostre foto.
  • Panning Shot: Cattura il movimento quando si scattano più immagini di oggetti in movimento.
  • Dual Camera: è possibile scattare foto e registrare video utilizzando la parte anteriore e posteriore telecamere contemporaneamente.
  • Photo Animata: Creare un’immagine contenente oggetti in movimento selezionati animando alcune parti della foto.

L’interfaccia visiva dell’applicazione fotocamera nel nuovo Galaxy Note 4 sarà esattamente la stessa come sul Galaxy S5, quindi non ci si aspetta grandi sorprese.

Questo è tutto quello che si sa.. e non mi sembra poco sulla nuova fotocamera del prossimo phablet marchiato Samsung. Come sappiamo il Galaxy Note 4 verrà svelato il 3 settembre a Berlino al prossimo evento Unpacked Episode 2 quindi restate sintonizzati con noi che parteciperemo all’evento per darvi tutte le informazioni possibili.

[fonte SamMobile]