Motorola spedisce altri inviti, questa volta però per un evento che si terrà il 5 settembre

Come ricorderete, qualche giorno fa, Motorola ha iniziato a spedire alcuni inviti per un suo evento che si terrà il 4 settembre prossimo a Chicago, USA. Bene, quest’oggi la compagnia alata ha iniziato a spedire degli altri inviti all’interno dei quali si legge la frase Mark 05 September on your calendar” (letteralmente: segnate il 5 settembre sui vostri calendari) e nei quali si fa riferimento all’India come paese scelto per l’annuncio e/o presentazione. 

Leggi anche: Motorola ha spedito gli inviti per il 4 settembre: quattro nuovi device da presentare

A questo punto, visto che, con buona probabilità, all’evento di Chicago assisteremo alla presentazione del Moto 360, del Moto X+1 e del Moto G+1 (G2) sorge il dubbio su cosa Motorola stia preparando per l’evento indiano. Alcune voci circolate in questi ultimi giorni, che fanno riferimento a dei piani della casa americana secondo i quali la stessa voglia lanciare una mezza dozzina di nuovi dispositivi prima del periodo natalizio, parlano di una possibile presentazione di alcuni smartphone dei quali si è iniziato a vociferare da qualche tempo: Droid, Droid Maxx, Droid Turbo, Moto X Play, Moto S e il tanto chiacchierato Nexus.

2014-08-21 03.00.38 pm

2014-08-21 03.00.13 pm

Leggi anche: Prime immagini del Motorola Moto S e Rivelato Motorola Shamu, ovvero Nexus 6?

Nonostante questi rumor, tuttavia, è secondo noi improbabile che, a distanza di 24 dalla presentazione del suo prossimo top di gamma (Moto X+1), Motorola voglia svelare altri smartphone che, da quello che la storia ci ha insegnato, sono stati esclusiva del mercato americano e delle compagnie telefoniche operanti sul suolo statunitense (vedi gli ultimi usciti della gamma Droid). È dunque possibile che stia arrivando qualcosa in esclusiva per il mercato indiano ? Motorola svelerà qualcosa della quale è riuscita a non far trapelare alcuna informazione ? Non ci resta che aspettare, in fondo mancano solo due settimane agli eventi tanto attesi.

Fonte