HTC Desire 820, non chiamatelo “dispositivo di fascia media”

HTC Desire 820 è l’ultimo prodotto dell’azienda taiwanese, punta a quella fascia di persone che vorrebbero prestazioni da semi-top di gamma senza dover spendere cifre esorbitanti. Verrà presentato durante l’IFA a Berlino (non saremo fisicamente presenti, ma faremo in modo di darvi sempre notizie aggiornate).

Il primo step per far distinguere nettamente HTC Desire 820 è sicuramente il processore: Snapdragon 615 Octa-core (4 core da 1.8 GHz per le operazioni impegnative e 4 core da 1.0 GHz per le operazioni in background), accompagnato dalla GPU Adreno 405 fa emergere il dispositivo (rispetto alla concorrenza che monta l’ormai solito Snapdragon 400).

820-Tease

HTC pubblicizza il prodotto come se, per esso, avessero voluto “infondergli velocità”: infatti le immagini pubblicitarie richiamano un ghepardo, un razzo, un’aquila e una supercar…

Dopo Desire 816 presentato durante il MWC, ecco che HTC vuole “ricordare” agli utenti che per spendere meno non bisogna necessariamente puntare a Galaxy S-mini.

 

[via]