Migliori Applicazioni gratuite della settimana per Android e iOS [sett. 33 / 2014]

Torniamo con la nostra rubrica settimanale, il nostro appuntamento fisso con le migliori applicazioni gratuite per Android ed iOS della settimana.

Se vi siete persi qualche “puntata” potete vedere a QUESTO LINK tutte le migliori applicazioni delle settimane precedenti.

Vi ricordiamo che potete seguire tutte le news del nostro sito www.enjoyphoneblog.it anche dalla nostra pagina Facebook, Google+, Twitter e tramite i Feed RSS.

Buona Domenica a tutti!

Muji To Sleep

muji

Muji To Sleep è un’app gratuita che permette di riprodurre suoni rilassanti e di qualità rivolta a quelli che vogliono rilassarsi o semplicemente stendere i nervi dopo una giornata “impegnativa”.

L’interfaccia dell’app è molto semplice e curata con schermate navigabili tramite swap e con la possibilità di scegliere il suono da riprodurre.

I suoni al momento disponibili sono solamente 7 che variano da un ruscello, coro di uccellini, ai rumori di una foresta e molto altro.

Una volta riprodotto il suono apparirà una disegno in stile orientale su uno sfondo colorato.

La qualità delle tracce è molto alta e rende davvero piacevole l’ascolto anche non solo per addormentarsi, ma anche per compagnia durante il lavoro.

Muji To Sleep (Play Store – Android)

Muji To Sleep (iTunes – iOS)

 

Watchup

watchup-header

Questa applicazione porta per la prima volta sul vostro dispositivo mobile il concetto di “telegiornale personalizzato”.

Infatti dopo una piccola registrazione, anche tramite il proprio account di Facebook, saremo portati sulla schermata principale dove potremo visionare i video relativi alle ultime notizie da centinaia di fonti a livello internazionale nonchè moltissime testate giornalistiche.

Le clip che appariranno in Home saranno basate sugli interessi, mentre tramite la barra delle azioni ci sarà la possibilità di vedere le video-notizie divise per canali dove potremo selezionare una particolare fonte divisa ovviamente per paese.

L’applicazione funziona bene ed il player video presenta i classici comandi oltre alla possibilità di condividere. Inoltre per tutti coloro che non vogliono perdere neanche una notizia è possibile un promemoria che vi ricorda di aprire l’app.

Watchup è scaricabile gratuitamente dai rispettivi Store dai link sottostanti.

Watchup (Play Store – Android)

Watchup (iTunes – iOS)

 

Yelp

yelp

Per chi non conoscesse Yelp, è un famoso sito molto simile a TripAdvisor che permette di ricercare molti tipi di attività, quali ristoranti, negozi e hotel consultandone opinioni ed informazioni.

C’è anche l’applicazione ufficiale gratuita, che da poco è stata aggiornata ed offre un servizio ottimizzato su mobile con un’interfaccia semplice e funzionale.

Dopo una veloce registrazione, anche tramite il proprio account di Facebook saremo catapultati nell’app che ci permetterà di navigare nelle varie sezioni.

Il funzionamento è simile a TripAdvisor, quindi non manca la ricerca per tipo di attività, accesso alla schermata dintorni o la modalità “Monocle” per la realtà aumentata.

Yelp ha anche l’aspetto social che permette di condividere le varie opinioni con un accesso al forum ufficiale per uno scambio di opinioni e fare nuove conoscenze.

Per coloro invece che vogliono segnalare una nuova attività basterà tramite pochi click inserirla nel server con tutti i dati richiesti.

Yelp (Play Store – Android)

Yelp (iTunes – iOS)

 

Quora

QuoraLogo

Quora è un nuovo servizio che vi permetterà di inserire le vostre domande o dubbi, su qualsiasi argomento e ricevere una risposta dall’enorme community.

Una volta aperta l’app si potrà interagire con il sistema inserendo delle domande oppure rispondendo semplicemente a quelle presenti con la possibilità di aggiungerne alcune ai preferiti per averle a “portata di mano” per futuri aggiornamenti sull’argomento.

Per ogni risposta alla vostra domanda si potrà dare anche un voto a favore o negativo oppure inserire un commento esprimendo il vostro parere.

L’applicazione è di facile utilizzo con alcune accortezze che rendono l’esperienza piacevole e veloce; l’unico problema è che al momento Quora è solo in lingua inglese sperando in un aggiornamento futuro con un’implementazione della nostra lingua.

Quora (Play Store – Android)

Quora (iTunes – iOS)

 

Weather Underground

New-Weather-Underground-Logo

Le applicazioni che forniscono dati sulle condizioni meteo sullo Store sono molte, ma Weather Underground si differenzia dalle altre dando la possibilità di confermare la veridicità delle informazioni all’utente fornendo così previsioni meteo precise ed aggiornate dalla community.

L’applicazione è formata da due sezioni principali: Meteo e Wundermap. Nella prima si potrà consultare il meteo, temperatura, umidità e tutte le informazioni legate al tempo con la possibilità appunto di confermare i dati, con la possibilità addirittura di segnalare anche la presenza di uragani o altri agenti atmosferici.

Nella sezione Wundermap invece, si potranno consultare tramite una mappa i dati relativi alla situazione meteorologica di tutto il mondo.

L’applicazione è totalmente gratuita con la presenza di banner pubblicitari che potranno essere tolti con un abbonamento di 1,47 euro all’anno.

Weather Underground (Play Store – Android)

Weather Underground (iTunes – iOS)

 

Photo Grid

photogrid

Photo Grid è un’app dedicata alla fotografia diventata molto popolare grazie alla realizzazione di collage dalle nostre foto, oltre alla possibilità di modificare con dei filtri i nostri scatti oppure creare dei video molto originali.

Le nostre creazioni potranno essere salvate ovviamente sulla memoria del nostro dispositivo oppure condivise su qualsiasi social o messaggistica instantanea.

Se renderemo pubbliche le nostre visualizzazioni, saranno condivise anche sulla community dell’applicazione, nel quale tramite uno semplice swipe sul bordo sinistro della schermata principale si potranno vedere tutti i “collage” pubblici con un tasto esplora e per vedere le creazioni più popolari.

Phone Grid è distribuita gratuitamente con la pubblicità che può essere rimossa sottoscrivendo un abbonamento annuale al prezzo di 1,99 dollari.

Photo Grid (Play Store – Android)

Photo Grid (iTunes – iOS)

 

Digify

digify_screens

Digify è un’applicazione gratuita che permette di condividere rapidamente un qualsiasi tipo di file in tutta sicurezza sfruttando il concetto dell’autodistruzione.

Una volta aperta l’email ed effettuata la registrazione si potrà decidere il tipo di file da condividere navigando sulla memoria del dispositivo (anche nella galleria) oppure su Dropbox.

Una volta effettuata si selezionerà l’email a cui inviare il file, un messaggio opzionale e il tempo di auto-distruzione che è il tempo a disposizione per aprire il file prima che non sia più disponibile e che si avvierà alla prima apertura.

Purtroppo però il ricevente dovrà anch’esso utilizzare il client Digity per la visualizzazione e se dovesse anche fare un screenshot il file verrà bloccato immediatamente.

Digity è presente sugli Store ed anche su Windows in forma gratuita e priva di pubblicità ed è rivolto a coloro che vogliono la privacy nella speranza che le proprie immagini non facciano il giro del globo.

Digify (Play Store – Android)

Digify (iTunes – iOS)

 

Triposo

triposo

Questa applicazione fornisce una guida turistica gratuita, che può sostituire tranquillamente la classica cartacea, consultabile dal proprio dispositivo con la possibilità di visualizzare il tutto anche senza connessioni.

Una nota dolente è al momento il non supporto alla lingua italiana che speriamo venga implementato il più presto possibile perchè Triposo ha notevoli potenzialità.

Dopo aver aperto l’app ci troveremo nella schermata principale dove bisognerà cercare la località di interesse, sia tramite un campo di ricerca oppure tramite una mappa.

Una volta scelta la città (c’è ne sono davvero tante a disposizione) o la nazione, si potrà scaricare il file per la consultazione.

Nella schermata del riepilogo di ogni località si avrà anche il meteo del posto, l’ora locale e nel caso anche il tasso di cambio con anche una guida sulle frasi più comuni nella lingua della città.

C’è anche la possibilità di vedere Hotel o Tour disponibili nella zona, quindi con Triposo si potrà organizzare direttamente tutto il viaggio semplicemente dal nostro dispositivo.

L’app è utilizzabile anche per visitare virtualmente ogni angolo del pianeta, consultando foto e tutte le informazioni interessanti messe a disposizione dalla piattaforma.

Triposo (Play Store – Android)

Triposo (iTunes – iOS)