YotaPhone 2, presentazione al Mobile World Congress!

Non sono trascorsi nemmeno 3 mesi dal suo lancio ufficiale, ed ecco che già si parla del suo successore. Stiamo parlando di YotaPhone, smartphone dell’azienda russa Yota Devices.

yotaphone

Il primo modello ha ottenuto un discreto successo. In tutto sono state vendute ben 12000 unità. Ma a differenza di quanto annunciato al momento del lancio, il dispositivo è stato commercializzato solo in alcuni paesi tra cui Russia, Austria, Francia, Spagna e Germania. Pochi rispetto i venti previsti inizialmente.

Ciò che contraddistingue lo YotaPhone è la presenza di un doppio schermo. Sul lato frontale troviamo schermo classico da 4,3 pollici HD e dall’altro uno schermo E-INK. Quest’ultimo è in grado d’interagire con alcune applicazioni del sistema senza incidere minimamente sulla durata della batteria. Infatti, la peculiarità dei display E-INK è di consumare davvero molto poco.

Nel link trovate le specifiche del vecchio modello “YotaPhone disponibile: lo smartphone con doppio display“.

Ritorniamo a parlare del suo successore, ovvero lo YotaPhone 2, che sarà svelato al prossimo MWC.

YotaPhone_78387_1

Secondo Hi-Tech.Mail.Ru, sul nuovo YotaPhone 2, avremo sempre due schermi. I display, a differenza del primo modello, saranno di dimensioni maggiori e a quanto pare il secondo sarà un E-INK dotato di risoluzione full-touch.

Sempre su quest’ultimo, non solo sarà molto confortevole leggere documenti ma verranno anche mostrate tutte le nostre notifiche perse.

Le altre specifiche tecniche non sono state ancora rivelate. Supponiamo che ci saranno molte migliorie rispetto la versione precedente. Non è da escludere la presenza di un modulo LTE, una RAM ancora da 2GB e un sistema operativo Android, forse ANdroid 4.3 Jelly Bean.

Appuntamento dunque al Mobile World Congress, dove oltre allo YotaPhone 2, saranno presentati molteplici nuovi devices.