Snapdragon 805 confermato a bordo del Samsung Galaxy Note 4, LG arrabbiata dello sconto

Visto che la presentazione del futuro Samsung Galaxy Note 4 è vicina, ci sono moltissime voci che “girano” attorno alla caratteristiche tecniche di questo nuovo top gamma della società sudcoreana e che molti aspettano con ansia.

La messa in mostra del Note 4 avverrà fra meno di un mese, il 3 settembre sul palco dell’IFA di Berlino con un evento chiamato Unpacked 4 Episode 2.

Un rapporto emerso conferma nientemeno che sul prossimo Galaxy Note 4 sarà presente il processore Qualcomm Snapdragon 805.

accordo-samsung-qualcomm

La società di solito è nota per il rilascio di due versioni per il proprio dispositivo di punta, sopratutto per il mercato in cui è rivolto, quindi si pensa che la versione Premium troverà il chispset di Qualcomm mentre l’altra avrà una CPU proprietaria Exynos 5433.

Ora fonti molto vicine alla società, come ZDNet Corea dicono che Qualcomm avrebbe definitivamente accettato di inserire a bordo del prossimo Galaxy Note 4 lo Snapdragon 805 con un prezzo molto scontato che andrebbe ad aiutare la società sudcoreana nella produzione in massa.

Questo accordo sembrerebbe aver fatto arrabbiare la società rivale LG che ritiene che dovrebbe anch’essa ricevere uno sconto simile visto che si tratta anch’essa di un importante cliente della società americana produttrice di processori.

Samsung, ovviamente, al momento non ha confermato nulla ma questa notizia sembrerebbe essere veritiera visto che negli ultimi dispositivi di fascia alta troviamo lo Snapdragon 805.

Non ci resta che aspettare le prossime settimane per sentire se questa voce verrà confermata.

[fonte SamMobile]