Samsung Galaxy Alpha avvistato su un sito e-commerce britannico al prezzo di 690€

gsmarena_002

Dovremo aspettare ancora qualche giorno prima di vedere ufficialmente presentato il nuovo Samsung Galaxy Alpha. Infatti, la presentazione prevista per ieri è stata spostata al 13 Settembre.

Il nuovo dispositivo compact con bordi in metallo è stato il protagonista incontrastato di queste ultime settimane e continua a esserlo, visto che dall’Inghilterra arrivano nuove interessanti notizie riguardo al prezzo di questo nuove device. Il Samsung Galaxy Alpha è stato svelato sul sito e-commerce di Mobile Fun completo di specifiche tecniche e di modulo per il pre-ordine al prezzo di 549 sterline, pari circa a 690€.  La pagina di Mobile Fun è rimasta attiva solo poche ore, al momento, però non è più disponibile.

A rendere l’attesa ancora più snervante, a solo pochi giorni dalla presentazione ufficiale, anche le nuove immagini apparse in rete ieri che hanno mostrato il dispositivo nella nuova colorazione bianca. Pensato per contrastare il prossimo iPhone6, il Samsung Galaxy Alpha riprende molto i lineamenti dell’ormai celebre Samsung Galaxy S2. Un dispositivo che di certo farà piacere a molti non solo  per il suo design elegante e rinnovato ma anche perché sarà il primo smartphone targato Samsung a utilizzare un rivestimento in metallo.

Leggi anche: “Rivelato il design del Samsung Galaxy Alpha con una galleria fotografica

Ricordiamo che il Samsung Galaxy Alpha avrà un display AMOLED da 4,8 pollici con risoluzione da 1280x720p, un processore Octa-Core Exynos 5433 (da confermare) accompagnato da un chip grafico Mali-T628 e 2GB di RAM, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una frontale da 2.1 megapixel, 32GB di memoria interna espandibile con MicroSD, Bluetooth 4.0, LTE e Android 4.4.2 Kit Kat.

Il Samsung Galaxy Alpha sarà presentato il 13 Settembre ma secondo alcuni il dispositivo sarà disponibile già dalla prossima settimana. Per avere un quadro completo sulle specifiche tecniche, disponibilità e prezzo ufficiale, dovremo dunque aspettare ancora un po’.