MiKey: la nostra recensione, come funziona e come installarlo

In questo articolo vogliamo recensire e spiegarvi il funzionamento del “tastino” multifunzione MiKey che Xiaomi ha annunciato nei primi giorni di aprile.

Leggi anche: MiKey, quando Golia (Xiaomi) batte davide (Pressy)

DSCN1896DSCN1889

Il funzionamento dello Xiaomi MiKey è semplicissimo: invece di tenere “libero” il Jack presente nel vostro smartphone, potete grazie a questo rivoluzionario accessorio, utilizzare alcune combinazioni di click per avviare in maniera immediata e veloce delle funzionalità aggiuntive del vostro dispositivo oppure semplicemente aprire delle applicazioni.

Le combinazioni possibili sono massimo 10, con ben 10 azioni diverse da impostare.

Il prezzo sul mercato cinese è fissato a 4.9 Yuan, circa 50 centesimi al cambio nostro, ma potete trovarlo tranquillamente a 3,50 euro circa sui noti siti di esportazione come AliExpress.com.

MiKey purtroppo è compatibile solo con dispositivi che hanno a bordo la mitica ROM Miui, visto che per il suo funzionamento è necessario avere all’interno del proprio smartphone l’applicazione ufficiale MiKey.

DSCN1900DSCN1898

Questa applicazione disponibile, dopo gli ultimi aggiornamenti, per tutti i possessori della Miui e tradotta completamente in Italiano, però per chi non l’avesse sarà possibile scaricarla dal sito ufficiale di Xiaomi Europa a questo link, con la possibilità di scegliere tra le varie lingue a disposizione.

Vi lasciamo alla nostra video recensione ufficiale, che vi spiegherà il funzionamento e come installare il “tastino” MiKey sul vostro dispositivo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=VAOGlqJdivs]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *