Batteria supplementare: Cover VS Power Bank

Nel XXI secolo abbiamo smartphones che ci permettono di fare cose fino a qualche decennio fa impensabili, hanno indubbiamente alzato lo standard tecnologico e hanno portato miglioramenti in molti campi, da quello lavorativo a quello della quotidianità.

Ma tutti noi, per amore o per forza, ci dobbiamo quotidianamente confrontare con un problema che sembra sia l’unico che difficilmente viene ovviato. Vuoi per ragioni di design o di spazio, ma la fatidica batteria è quella che ci rimette sempre, lasciandoci immancabilmente a fine giornata con un device potentissimo in mano…ma spento!

Ma è qui che ci viene in soccorso una preziosa aiutante tanto sognata… la batteria supplementare!  Un accessorio davvero utilissimo di cui sentiamo parlare già da un pò, che se collegato al device ci regala una carica completa, assolutamente un must-have.

Abbiamo la possibilità di scegliere tra due modelli, totalmente diversi nell’aspetto e nella praticità, ma utili allo stesso modo: la custodia cover power pack e la batteria esterna power bank collegabile tramite usb.

Confrontiamoli:

CUSTODIA COVER POWER PACK

cover-carica-batteria-per-iphone

All’aspetto ci si presenta come una cover antishock qualsiasi, leggermente più spessa, che al suo interno nasconde però la batteria aggiuntiva da diversi mAh a seconda delle esigenze e ovviamente della disponibilità economica. Basta dunque ricoprire il nostro device con questa semplice cover e come per magia ecco che dal fatidico 1% la batteria ricomincia a salire! Ovviamente abbiamo la possibilità di scegliere tra forme, modelli e colori.

PRO:

  • Pratica e comoda
  • Funge anche da cover anti-shock
  • Carica totalmente integrata senza la necessità di cavi aggiuntivi

CONTRO:

  • Diversa per ogni device, difficilmente universale
  • Va a nascondere il design del dispositivo e aggiunge peso e spessore

[LINK AMAZON]

 

POWER BANK

come_funziona_batteria

Se pensiamo che la cover non faccia al caso nostro abbiamo la possibilità di scegliere la batteria supplementare fornita dal Power Bank, un accessorio che ci si presenta fisicamente proprio come una batteria in diversi formati -predomina quello tondeggiante-, dotata di connettore USB tramite il quale può essere collegato al dispositivo fornendo una carica completa a portata di mano.

PRO:

  • Non va a compromettere l’estetica del device
  • é universale grazie alla connessione USB
  • Può essere utilizzato anche per alcuni tablet

CONTRO:

  • Non viene integrato al device
  • Necessita di cavo
  • Può diventare poco maneggevole

 

Per entrambi i gadget sono facilmente reperibili diversi modelli e forme che possono assecondare ogni tipo di esigenza e che coprono fasce di prezzo da basse a alte.

[LINK AMAZON BATTERIE ESTERNE]

In ogni caso, sono entrambi accessori davvero funzionali di cui presto tutti si doteranno.