Il primo smartwatch di OnePlus: ecco a voi OneWatch

Dopo il lancio in pompa magna di OnePlus One la società si è concentrata sullo sviluppo del progetto e sul lancio a livello globale del suo prodotto che però, ad oggi, non è ancora disponibile per tutti i mercati occidentali. Lo sviluppo di un nuovo terminale richiede mesi di sviluppo e probabilmente nessuno si aspettava che OnePlus tirasse fuori dal cilindro un nuovo prodotto prima di natale.onewatch01

Oggi grazie alle indiscrezioni di BGR.in abbiamo lo screenshot di una pagina web e i disegni di un terminale che ha tutta l’aria di essere il primo smartwatch targato OnePlus: OneWatch. Dai disegni si può vedere che l’estetica riprende le forme di Motorola 360, il terminale che personalmente apprezzo di più tra quelli in commercio, ma con una ghiera più sottile il che si traduce in una dimensione della batteria più piccola.

onewatch02Ma qui l’indiscrezione dei nostri colleghi blogger raggiunge quasi la fantascienza visto che sembrerebbe che OnePlus abbia sviluppato una batteria aggiuntiva molto sottile da inserire all’interno del cinturino in cuoio. Una soluzione davvero geniale se permette di prolungare la durata della batteria e al contempo rendere più gradevole e sinuosa la forma dell’orologio. Tutta questa tecnologia avrà ovviamente il suo prezzo: se abbiniamo la batteria nel cinturino al display OLED coperto da un vetro zaffiro sicuramente dovremo aspettarci un dispositivo non proprio a buon mercato.

Bocche cucite ancora sul sistema operativo in dotazione: non sappiamo quindi se OnePlus si avvarrà di Android Wear o se realizzerà un particolare versione di CyanogenMod UI adatta ad essere usata sul piccolo display come la sua controparte sviluppata da Google.

Appena ci saranno novità vi terremo aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *