La poco conosciuta NGM riserva grandi sorprese: scopriamole!

E’ inequivocabile: l’era degli smartphone vede l’assoluto dominio di colossi come Apple e Samsung, per concedere spazio poi a Sony, HTC e Nokia.

Ma tra tutti questi noti nomi se ne nasconde uno, rimasto finora abbastanza in disparte, quasi spiazzato dalla supremazia dei sopracitati che hanno sbancato il mercato tecnologico globale  senza competizione ormai da anni.

Parliamo della poco conosciuta casa NGM che,  sebbene pare rimanga tra gli ultimi posti della classifica della popolarità e subisca la imbattibile virata di massa verso loghi più conosciuti, riserva alcune sorprese davvero interessanti che andremo a scoprire insieme.

NGM

Non prima però di aver fatto un excursus generale nella storia di questa giovane azienda per capire meglio di che cosa stiamo parlando:

NGM, acronimo di New Generation Mobile, nasce nel non lontano 2003 dalle menti di Stefano Nesi e Sergio Pancanti e si fa spazio nella tecnologia Dual-Sim come produttore OEM (Original Equipment Manufacturer) di dispositivi il cui design e la cui progettazione sono totalmente made in Italy, mentre la produzione viene affidata ad aziende asiatiche per poi venire commercializzati in paesi dell’estremo oriente.

NGM parte sviluppando una tecnologia DSFA (Dual-Sim Full Active) per poi introdurre la più efficace tecnologia DSDS (Dual-Sim Dual Stand-by) che permette la produzione di device più compatti ed allo stesso tempo economici.

Il lancio nel mercato italiano avviene nel 2008 con la fondazione della sede italiana a Pisa.

Dopo aver dato vita ad alcuni modelli che hanno riscosso una discreta popolarità, come il Vanity, frutto della collaborazione con Swarovski, dedicato alla clientela femminile, il Supreme ed il Black Angel, nel 2014 NGM propone alcune chicche davvero interessanti:

Infatti, lo smartphone più sottile al mondo se lo aggiudica proprio NGM con  i 5.55 mm di spessore del nuovo arrivato Forward 5.5, lanciato sul mercato insieme ad altri due modelli per la linea Forward, che vanno così a costituire una triade davvero interessante che NGM ha iniziato a pubblicizzare da poche settimane con una campagna realizzata da Anteprima ADV per radio, web, outdoor e numerosi punti vendita.

Parliamo di:

ngm-forward-xtreme-gold-low

Forward Xtreme: definito “il più potente”

Link Amazon.it | NGM Forward Xtreme Smartphone, 32 GB, Blu [Italia]

  • CPU Octa Core, processore MT6592V/V con clock a 2GHz
  • RAM 2GB
  • Memoria totale interna 32GB
  • Display Full HD da 5,5 pollici dotato di tecnoologia LTPS, protetto da strato di vetro rinforzato e antigraffio
  • Corpo in lega d’alluminio
  • Fotocamera da 18 megapixel
  • Sistema operativo Android 4.4 Kitkat
  • Batteria 2300 mAh

main_ngmok

Forward Next: definito “il più selfie”

Link Amazon.it | NGM Forward Next Smartphone, Dual SIM, 16GB, Bianco [Italia]

  • Fotocamera frontale da 13 megapixel in grado di ruotare
  • Processore Mediatek MT6592 Cortex-A7 da 1.7GHz Octa Core
  • RAM 1GB
  • Memoria interna espandibile con Micro SD da 16GB
  • Display da 4,7 pollici HD
  • Batteria da 2200 mAh
  • Sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.2

FWD55_B

Forward 5.5: definito “il più sottile”

Link Amazon.it | NGM Forward 5.5 Smartphone, 16 GB, Nero [Italia]

  • Ampio display da 5 pollici Full HD
  • Fotocamera da 13 megapixel
  • Spessore 5.55 mm e peso di 133 g
  • Processore Mediatek MT6592 Cortex-A7  Octa Core a 1.7GHz
  • RAM 2GB
  • Batteria da 2300mAh
  • Sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.2

NGM ci presenta così tre modelli nuovi che poco hanno da invidiare ai loghi più popolari e che meritano sicuramente un posto in alto nell’Olimpo degli smartphone.

Teniamola presente!