Rendiamo più veloce il nostro telefono Android in tre semplici mosse

Siete tra coloro che si sono fermati ed hanno notato quanto siano eccessivamente lunghe le animazioni su Android? Vorreste uno smartphone che non si perda in chiacchiere e che sia decisamente più reattivo? Ottimo!

Perché abbiamo esattamente quello che fa per voi.. esponendovi un piccolo “trucchetto” che useremo per dare una marcia in più al nostro telefono: molto banale ma tanto efficace!

Una premessa prima d’iniziare però è d’obbligo: quello che faremo oggi sarà andare a modificare la durata delle animazioni in modo tale da avere una durata delle stesse dimezzata o addirittura azzerata.

Questo procedimento, su telefoni che già di default hanno buone prestazioni non farà altro che rendere tutta l’interfaccia molto più veloce e reattiva, mentre in caso abbiate un telefono che già di suo arranca, sappiate che questa operazione non si rivelerà una sorta di panacea.

Perché, ricordatelo, su smartphone non particolarmente rapidi le animazioni danno al sistema il tempo necessario per caricare l’applicazione o la schermata da visualizzare e dunque, rendendo più brevi le animazioni, avremmo si un tempo d’attesa inferiore ma anche un tempo di rendering che adesso sembrerà richiedere più tempo del solito annullando di fatto il “trucchetto” della rapidità di risposta.

Ma veniamo a noi…

Per prima cosa accediamo alle impostazioni dello smartphone ed entriamo all’interno della sezione “Info sul telefono” che di solito si trova infondo sul menù di Android Stock.

In questa schermata ci troveremo davanti ad molte voci – tra cui stato, informazioni legali, versione di Android ecc. -, scorriamole sino a che non troviamo quella nominata “Numero build” e tappiamo 7 volte sopra ad essa sino a che non compare sul display il messaggio “Ora sei uno sviluppatore”.

Facendo questo procedimento non avremo fatto altro che rendere accessibile una sezione delle impostazioni – che solitamente viene nascosta dal produttore – e che si chiama “Opzioni sviluppatore” all’interno della quale sono presenti una serie di parametri che in molte situazioni possono davvero tornare utili.

 

Se avete qualche dubbio potete prendere visione di questo video che vi mostrerà come abilitare le opzioni sviluppatore

 

Una volta che il messaggio “Ora sei uno sviluppatore” è apparso, cliccate sul tasto back (indietro) di Android in modo tale da tornare nelle impostazioni e, vedrete che è apparsa la voce “Opzioni sviluppatore”. Entrateci ed abilitatele con l’apposito tasto (switch rapido) posizionato in alto a destra.

A questo punto scorriamo l’elenco delle opzioni sino a trovare le voci “Scala animazione finestra“, “Scala animazione transizione” e “Scala durata animatore“.

 

Andando a tappare sopra una di queste voci apparirà una finestra con dei valori tra i quali poter scegliere e, a questo punto, non dovrete far altro che selezionare:

  • “Scala animazione 0.5x”, in caso vogliate dimezzare il tempo di animazione, oppure,
  • Animazione disattiva“, in caso le vogliate completamente disabilitare.

Ripetete la vostra scelta per le tre voci indicate, riavviate il telefono ed ecco qua, il gioco è fatto!

Godetevi a questo punto il vostro velocissimo smartphone!

NB: le voci presenti nell’elenco non faranno altro, come detto in precedenza, che aumentare i tempi di animazione quindi, alla fine, si tratta solo di un’aspetto visivo che però potrà sbalordire i vostri amici..