GestureWorks: lo smartphone diventa un controller virtuale per PC

Se ancora non avete acquistato il controller per giocare con il vostro PC, adesso avete un’altra opzione. È infatti possibile trasformare il vostro smartphone e tablet Android in un controller capace di adattarsi ai diversi giochi.

La novità della versione 2 dell’applicazione GestureWorks Gameplay non è solo il controller virtuale, ma  la possibilità di personalizzarlo come meglio preferite, spostando o ingrandendo i tasti, cambiandone i colori e la trasparenza, modificando lo sfondo. Si può infatti scegliere tra una decina di modelli precostituiti e un set di strumenti per creare il proprio controller.

Trasformare il device sarà piuttosto semplice, basterà infatti connettere il proprio smartphone via bluethoot. Sarà inoltre possibile anche un’esperienza di gioco multiplayer – sino a quattro giocatori.

contr

GestureWorks permette inoltre di personalizzare il controller anche con il proprio tablet Windows sulla piattaforma videoludica Steam. I gesti multi-touch ed il supporto dell’accelerometro su molti Tablet e Ultrabok di Windows 8 – non però su Windows 8 RT – rendono l’esperienza di gioco completa.

Il prezzo è di 14,99 euro, non propriamente economico, ma nemmeno proibitivo viste le interessanti novità.

Per maggiori informazioni potete consultare questo link.