WhatsApp: arriva un’importante novità che manderà in pensione la tastiera

WhatsApp aggiorna la sua app e introduce un’importante novità che permette, a tutti gli utenti iOS prima e poi quelli Android successivamente, di mandare letteralmente in pensione la tastiera. Con la versione 2.17.20, infatti, l’applicazione permette di far leggere e scrivere i messaggi direttamente dall’assistente virtuale presente sullo smartphone.

WhatsApp: l’ultimo aggiornamento permette agli utenti iOS di poter usare Siri per leggere e scrivere i messaggi

Siri è finalmente in grado di leggere e scrivere messaggi di WhatsApp. La funzione, introdotta con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione, colma così una piccola lacuna dell’applicazione, la quale in passato non permetteva di poter interagire direttamente con l’assistente personale. Una novità che sicuramente si rivelerà utile per molti utenti, grazie alla quale potranno scrivere o leggere messaggi di WhatsApp anche in quelle circostanze dove non potrebbero, come ad esempio durante la guida.

L’aggiornamento prevede anche la possibilità di poter chiamare o video chiamare i contatti direttamente dall’applicazione, oltre che un miglioramento del design delle schermate delle Chiamate e quella relativa alle informazioni del contatto o dei singoli gruppi. Prima di poter utilizzare la funzione, in alcuni casi potrebbe essere necessario dover attivare l’opzione “Siri” presente nelle impostazioni dell’applicazione, sotto la voce “Supporto App”.

La funzione, come abbiamo già detto, è disponibile solo per iOS 10.3, ma non ci vorrà molto che arrivi pure su sistemi Android, come sempre accade. Oggi infatti è possibile scrivere un messaggio su Android tramite la funzione “Ok Google“, ma tale funzione è molto limitata, in quanto non è possibile leggere i messaggi ricevuti (ma solo dettarli e nel caso inviarli), ed inoltre non è prevista la possibilità di inviare messaggi ai gruppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

TIM

TIM pronta a lanciare una nuova interessante offerta per chi cambia gestore telefonico

oneplus

OnePlus 5 si mostra in una prima immagine, svelandoci alcune caratteristiche