Snapchat, gli occhiali Spectacles sono disponibili in vendita

Lanciato nel 2011, nel giro di pochi anni Snapchat è riuscito a diventare uno dei servizi di messaggistica istantanea più apprezzati. Un progetto fresco e giovane, che è stato in grado di riscrivere le regole del gioco dettando un nuovo stile al quale tutti i competitors si sono dovuti adattare. Proprio oggi, infatti, abbiamo commentato le novità di WhatsApp, nuove feature che – guarda caso – strizzano l’occhio alle idee del Fantasmino.

L’azienda fondata da Evan Spiegel e Bobby Murphy a Los Angeles si è ingrandita a dismisura, è notizia degli ultimi mesi l’approdo a Wall Street, il mondo social non basta più. Per conquistare davvero il pianeta da oggi c’è un ulteriore strumento, si tratta di un prodotto inedito, un paio di occhiali unici nel proprio genere. Signore e signori, è ufficialmente iniziata l’era di Snapchat Spectacles. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Snapchat Spectacles disponibili on-line

Snapchat ha saputoi tracciare una strada mai battuta, intercettando i gusti dei giovanissimi e lanciando mode alle quali gli altri si sono dovuti adeguare. Un occhio alla praticità e uno alla tendenza, per spiegare il successo del prodotto in questione però non basta questo binomio. E’ il mix a funzionare.

Snapchat Spectacles

Ricordate l’hype sollevato dai Google Glasses qualche anno fa? L’idea di occhiali smart non è certo nuova, ma Snap sa come renderla accattivante e appetibile. Gli occhiali Spectacles sono finalmente tra di noi e non deludono le aspettative per quanto riguarda il design. Aspetto modaiolo, tre colori disponibili: nero, rosa e azzurro.

LEGGI ANCHE WhatsApp imita Snapchat: ecco gli status multimediali

Occhiali da sole a pieno titolo, non è semplice distinguerli da altri modelli di tendenza, anche il prezzo è tutto sommato in linea con il mercato: 129,99 dollari. E allora cosa rende gli Spectacles diversi dagli altri occhiali. C’è una fotocamera con angolo di 115 in grado di offrire immagini ben più naturali di quelle che otteniamo con uno smartphone, come spiega il CEO Evan Spiegel.

LEGGI ANCHE Novità da Snapchat: i suoi incredibili piani per il futuro dopo il lancio sul mercato

Mani libere, l’utente ora è libero di comportarsi con naturalezza condividendo momenti spontanei, l’obiettivo non è più rivolto verso l’utente come una sorta di “barriera davanti al viso”, l’attenzione è tutta per l’ambiente circostante e le applicazioni sono molto interessanti. Ovviamente tutto rotea intorno al concetto di video di dieci secondi da condividere al volo su Snapchat.

LEGGI ANCHE Facebook Collections: in arrivo la nuova funzione che copia Snapchat

Idea molto interessante, abbiamo detto del costo degli occhiali, sullo store online sono disponibili il cavo di ricarica a 9,99 dollari e il case giallo in puro stile Snap a 49,99 dollari. Per il momento questo prodotto resta ad appannaggio del mercato USA ma è lecito attendersi un lancio globale nei prossimi giorni. Se siete interessati a questo prodotto, potete trovare tutte le informazioni sul sito Spectacles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

ZTE smartphone occhi

Addio Project CSX: ZTE molla lo smartphone che si controlla con gli occhi

youtube

YouTube pronta a dire addio agli spot pubblicitari prima dei video