Motorola

Motorola Moto G5: nuovi leak fanno emergere tutte le specifiche

moto g5

Dopo i leak degli ultimi giorni riguardanti le specifiche e le foto dell’attesissimo Samsung Galaxy S8, del Sony Xperia e dell’ultimo modello della LG G6, la stessa sorte tocca ora all’ultimo modello della Motorola, il Moto G5. Andiamo insieme a scoprire i dettagli che stanno facendo tanto discutere gli appassionati nelle ultime ore.

Fonte delle notizie è un noto blog portoghese che è riuscito durante il weekend ad ottenere un modello in anteprima e ad analizzarlo pubblicandone poi tutte le specifiche. Stando ai nostri colleghi portoghesi, il Moto G5 sarà più piccolo del modello precedente, si parla di 5 pollici con schermo a 1080p per la versione standard e 5.5 pollici per il modello plus. Sarà dotato sin dal lancio del nuovissimo sistema Android 7.0 Nougat e la versione standard avrà in dotazione un microprocessore Snapdragon 430, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile tramite slot microSD fino a 128 GB. La versione plus, invece, sarà dotata di cpu Snapdragon 625 e 4 GB di RAM. Per la batteria invece troviamo una capacità di 2800 mAh per la versione standard e 3100 mAh per quella plus.

Per quanto riguarda il compartimento fotocamera abbiamo 13 megapixel sul retro accompagnata da un flash LED e 5 megapixel sul fronte. Altre caratteristiche sono la connettività NFC e una versione dual-sim. Nonostante un display più piccolo, si delinea quindi uno smartphone dalla componentistica interna prestante che tutti coloro desiderassero un upgrade dovrebbero tenere in considerazione.

moto g5

Il Moto G5 si prospetta quindi come un ottimo smartphone da tenere sott’occhio.

Le date di uscita e i prezzi sono ancora nebulosi al momento, ma secondo alcune indiscrezioni dovremmo essere sulle 325€ per il modello standard. La presentazione e il lancio ufficiale sono previste per il prossimo MWC, il Mobile World Congress che si terrà a Barcellona  dal 27 Febbraio al 2 Marzo. Ci si aspetta da Motorola anche una nuova versione del suo Moto G4 Play, il modello “budget” di cui abbiamo già avuto modo di parlare tempo fa, più piccolo ed economico presentato in sordina a metà maggio dell’anno scorso e arrivato in Italia solo a fine estate.

 

Comments
Vai Su