Meizu: arriva smartphone con display curvo?

Il celebre produttore di smartphone cinese Meizu potrebbe lanciare in futuro uno smartphone dotato di schermo curvo. Lo rivela nientemeno che lo stesso amministratore delegato della società cinese, Bai Yongxiang, nel corso di un incontro avuto con la stampa dopo il lancio del  nuovo top di gamma Meizu MX6. Vale la pena ricordare che già da un pò si vocifera che un dispositivo Meizu presumibilmente soprannominato Pro 7,  si dovrebbe caratterizzare per la presenza di uno schermo curvo , anche se le voci relative a questo nuovo dispositivo, sino a questo momento sono state poche e frammentarie. Vi sono dunque buone probabilità che il Ceo della multinazionale cinese si riferisse proprio a questo smartphone. 

Le parole dei boss di Meizu durante la conferenza stampa

Sia Yongxiang che Li Nan, due tra i più importanti dirigenti del gruppo cinese, erano presenti alla incontro con la stampa in cui hanno discusso i piani futuri di Meizu in generale. Sono state smentite in questa occasione le voci secondo cui  l’azienda sta progettando di lanciare un PC notebook , mentre quando ai dirigenti è stato chiesto  lo stesso per quanto concerne un futuro smartwatches / indossabile , il no non è stato così chiaro facendo ipotizzare dunque che nel futuro di Meizu vi possa essere anche un simile prodotto. Tornando agli smartphone , Yongxiang ha detto che si aspetta che  le vendite del nuovo top di gamma Meizu  MX6  possano facilmente oltrepassare il 1 milione. 

Le ultime sull’MX6

A proposito dell’MX6, questo si caratterizzerà per la presenza di un display da 5,5 pollici, con una risoluzione Full HD di 1920 x 1080,  che gli conferisce una densità di pixel pari a 401ppi. Una prima assoluta per la società cinese è la presenza di uno schermo che integra un driver touch e la visualizzazione in un unico chip che migliora  notevolmente il multi-touch e aiuta a preservare la batteria. Il telefono gestisce l’interfaccia di Meizu Flyme 5.2  Android 6.0 Marshmallow, ha un 5 MP per la fotocamera anteriore e un 12 MP Sony Exmor RSIMX 386  per quella posteriore completo di una lente a sei elementi.  Questo nuovo smartphone disponde di 4GB di RAM di memoria e 32 GB di spazio di archiviazione.  Per coronare il tutto, il dispositivo è dotato di una porta di tipo C USB e un sensore di impronte digitali posteriore. L’ MX6  sarà portato sul mercato con un prezzo molto aggressivo, questo partirà da circa 300 dollari, dunque 90 dollari in meno del suo predecessore. Le vendite partiranno il prossimo 30 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Galaxy Note 7: svelato un video del dispositivo in azione

Gorilla Glass 5 : il nuovo vetro super resistente di Corning