iPhone sconfitto: in Cina non più l’oggetto dei desideri

iPhone per molti è sinonimo di smartphone, un’idea viva soprattutto durante i primi anni di vita del Melafonino. Più un’idea di un semplice dispositivo, dieci anni fa Steve Jobs presentò al mondo un nuovo modo di comunicare e lo fece in maniera innovativa, cool, lo stile tipico di casa Apple. Gli anni passano e anche le idee invecchiano, soprattutto considerando che nel frattempo la concorrenza non è stata con le mani in mano.

Molti imputano ad iPhone 7 scarsa innovazione rispetto ai dispositivi precedenti, era preventivabile che questa scelta conservativa avesse ripercussioni in termini di vendite. Sorprende però che le principali problematiche per Apple non arrivino dai colossi tradizionali, bensì da ditte dell’estremo oriente. La Cina rappresenta un mercato ambito, come ha dichiarato lo stesso Tim Cook a più riprese, questo orizzonte rischia di diventare difficile da conquistare a giudicare da questi dati. Scopriamoli insieme.

iPhone rallenta in Cina

Per anni gli utenti cinesi hanno considerato iPhone lo smartphone più desiderabile, un primato mai in discussione dal 2012 al 2015, periodo aureo per quanto riguarda gli iDevice. Il 2016 è stato un anno complicato per Apple, che ha dovuto cedere il trono a un altro brand. Si tratta di Oppo.

Oppo, famosa per i suoi top di gamma denominati Find, nel corso del 2017 dovrebbe rilasciare l’attesissimo Find 9, un dispositivo che promette meraviglie agli appassionati di tecnologia. Oppo R9 nel corso dello stesso anno ha venduto ben 17 milioni di pezzi, cifre da capogiro che fanno impallidire i 12 milioni di iPhone piazzati nel corso dei dodici mesi.

LEGGI ANCHE iPhone 8: un realistico render ci mostra come potrà essere il prossimo melafonino

Apple conserva una fetta di mercato importante, mantenendo la seconda posizione, la Cina però è terreno critico per la presenza di numerosi produttori locali, sempre più agguerriti. Non solo Oppo, impossibile ignorare la presenza di XiaoMi e Huawei, tanto per dirne due. Occhio pure a Vivo, l’astro nascente del gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

digno rafre

Digno Rafre: dal Giappone arriva lo smartphone che si può lavare con acqua e sapone

iPhone 7 Plus è il phablet più amato di casa Apple