Apple

iPhone 8: il nuovo accordo con Samsung sulla fornitura dei Display OLED rivela un’importante novità

iphone 8

Nuove recenti indiscrezioni rivelano che Apple abbia di recente stipulato un nuovo accordo con Samsung riguardo la fornitura dei nuovi pannelli OLED, previsti per il prossimo iPhone 8. La notizia, però, ci svela un particolare interessante sul prossimo top di gamma dell’azienda di Cupertino.

Apple stringe accordo con Samsung sulla fornitura dei Display OLED per il prossimo iPhone 8

Il sito sudcoreano Pulse afferma che il principale fornitore degli schermi OLED dei prossimi iPhone 8 sarà Samsung. La notizia si basa su un nuovo accordo siglato tra i due colossi del mondo della tecnologia che vede Samsung impegnarsi nella fornitura di circa 100 milioni di schermi OLED, destinati per il prossimo top di gamma Apple.

I display in questione, però, saranno tutti da 5,5 pollici, facendo in questo modo presupporre che il prossimo melafonino avrà uno schermo con una diagonale maggiore rispetto all’attuale da 4,7 pollici, anche se le dimensioni complessive dello smartphone resteranno praticamente identiche.

Inoltre, la grossa quantità di display Samsung ordinati da Apple suggerirebbe che la società abbia in realtà intenzione di soddisfare i bisogni per una gamma completa dotata di tale tecnologia. Da ciò, quindi, si potrebbe pensare che le precedenti ipotesi riguardanti una sola variante in edizione limitata – prevista per festeggiare il decimo anniversario dello smartphone – sono in realtà inesatte e che il futuro “iPhone rivoluzionario” non sarà solo un modello a parte distribuito in edizione limitata, ma verrà venduto normalmente.

Stando a questo rumors, infine, l’ordine ha un valore complessivo di 6,96 miliardi di dollari. Ciò contribuirebbe a dare anche una maggiore credibilità sul fatto che il prossimo iPhone sarà quello più costoso di sempre.

Comments
Vai Su