Apple

iPhone 7S e iPhone 8, Apple pronta a proporre due device diversi

iphone 8

iPhone 8 è già argomento caldissimo tra appassionati di tecnologia e addetti ai lavori, è normale che sia alto l’hype che circonda un nuovo smartphone Apple ma stavolta le cose potrebbero essere molto diverse dal solito. Come abbiamo detto più volte si tratterà di un dispositivo speciale, quello del decimo anniversario, un’occasione che Cupertino intende celebrare in grande stile. La presentazione del primo iPhone fu infatti una grande occasione per l’azienda, con il passare del tempo il settore smartphone è diventato trainante per le strategie della Mela.

Tante le suggestioni ma bisogna partire dalle tradizioni di Cupertino e fino a oggi è stato seguito tassativamente l’ordine che ha visto alternarsi retyling a modelli “S” dall’hardware rivisto al rialto, prestazioni migliori ma scocca sostanzialmente identica a quella dell’anno precedente. iPhone 7 in questo senso ha rotto gli schemi, visto che non presenta enormi differenze estetiche rispetto alle generazioni precedenti, risulta dunque lecito aspettarsi novità degne di nota per quanto riguarda il design, da sempre fiore all’occhiello di Cupertino. iPhone 7S o iPhone 8? Perché scegliere? L’azienda potrebbe accontentare tutti.

iPhone 7S in alluminio, iPhone 8 in vetro

Due filosofie diverse, due materiali diversi, la prossima generazione di smartphone made in Cupertino potrebbe offrire ampia scelta ai seguaci della Mela Morsicata in tutto il mondo. A cominciare da iPhone 6, Apple ha proposto due modelli del proprio smartphone, affiancando una versione Plus a quella “standard”, il 2017 potrebbe essere l’anno di un ulteriore passo.

iphone 8

Siamo ancora nella fase di rumors e indiscrezioni, dunque ogni notizia va presa con le pinze, tuttavia le ultime indiscrezioni sono perfettamente in linea con quelle che hanno contraddistinto queste settimane, dunque, conoscendo gli affari di casa Apple, viene da pensare che possa esserci almeno un fondo di verità.

LEGGI ANCHE iPhone 8: un realistico render ci mostra come potrà essere il prossimo melafonino

La prima notizia riguarda iPhone 7S, ci sarà questo dispositivo e sarà una versione riveduta e corretta dell’attuale iPhone 7. Molti utenti potrebbero restare delusi da questa notizia, ma è perfettamente logica considerato come ha operato l’azienda fino a oggi. Schermo da 4.7 pollici e stessi materiali della generazione attuale, non mancheranno ovviamente forti ritocchi al comparto hardware.

LEGGI ANCHE iPhone 8: questo video concept ci mostra il nuovo tasto home

Ci sarà anche anche iPhone 7S Plus, altra notizia che non sorprende considerato il successo che sta avendo iPhone 7 Plus, modello Plus più apprezzato dagli utenti. Schermo da 5.5 pollici e scelte estetiche in continuità rispetto alla generazione attualmente in corso. Anche in questo caso, tutto secondo previsioni.

LEGGI ANCHE iPhone 8, sarà il più costoso di sempre? Numeri da capogiro!

Ma non è finita, il tanto atteso iPhone 8 ci sarà e con tutta probabilità sarà all’altezza del decennale. Si tratterà infatti di un modello celebrativo, con display OLED da da 5.8 pollici. Stando a quanto riporta DigiTimes, le differenze rispetto agli altri due device non riguarderebbero solo le dimensioni.

LEGGI ANCHE iPhone 8: il nuovo accordo con Samsung sulla fornitura dei Display OLED rivela un’importante novità

Un case in vetro rinforzato da un telaio in acciaio inox, il tutto fornito da Jabil Circuit e FoxConn. La prima è un’azienda americana, l’altra è un’azienda che da tanti anni ormai si occupa dell’assemblaggio degli iPhone. Pochi dubbi a questo punto circa la presenza di pannelli OLED, visto che sembra cosa fatta l’accordo con Samsung per la fornitura di 160 milioni di pezzi.

Comments
Vai Su