iPhone 7 Plus è il phablet più amato di casa Apple

La presenza di un secondo modello ha inizialmente fatto storcere il naso a molti fan Apple, ma alla fine l’azienda ha avuto ragione. iPhone 7 Plus ha fatto breccia nel cuore degli utenti e pian piano il modello da 5.5 pollici sta rosicchiando la fetta ad appannaggio del modello tradizionale. Sulle prime sembrava che Cupertino non avrebbe mai prodotto uno smartphone di grandi dimensioni, invece Apple ha spiazzato tutti, producendo un modello dal display più generoso.

iPhone 7 Plus ha segnato un deciso cambio di passo per quanto riguarda questa fascia di prodotti, il doppio obiettivo ha contribuito ad accrescere la fama del dispositivo, da sottolineare anche la desideratissima colorazione Jet Black, diventata subito di tendenza. Questi e tanti altri sono i motivi di un successo, scopriamo insieme gli ultimi dati dati relativi alle vendite dell’ultimo trimestre dello scorso anno.

iPhone 7 Plus fa impazzire il mondo

iPhone 6 Plus e 6 S Plus non erano riusciti a entrare nell’immaginario collettivo, iPhone 7 Plus è riuscito nell’impresa, come ha confermato Tim Cook a margine della presentazione dei dati fiscali dell’ultimo trimestre del 2016. Dati importanti, visto che prendono in esame un periodo che comprende le festività natalizie.

Mai un modello da 5.5 era stato così amato, un dato che non si spiega esclusivamente con la richiesta da parte degli utenti di display sempre più generosi. Un obiettivo grandangolare e un tele da 56 mm con zoom ottico 3X, la doppia fotocamera è stata un segreto di questo grande successo, visto che il comparto fotografico ne guadagna enormemente.

LEGGI ANCHE iPhone sconfitto: in Cina non più l’oggetto dei desideri

Cook rivela di aver sottovalutato la portata di questo device, visto che la richiesta è stata sottostimata, con conseguenti ritardi di distribuzione considerati i pochi pezzi disponibili. Il quarto trimestre fa registrare la vendita di 78.3 milioni di iPhone in tutto il mondo, buoni dati che l’azienda intende migliorare ulteriormente con il lancio del prossimo smartphone. Ma c’è ancora da attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

iphone

iPhone sconfitto: in Cina non più l’oggetto dei desideri

Nextbit Robin

Razer acquisisce Nextbit: è la fine per lo smartphone cloud?