Apple

iPhone 7, modello esplode in Cina: non è il primo caso. Rischio di un episodio come il Note 7?

iphone 7

Fino a pochi mesi fa non si faceva altro che parlare del Samsung Galaxy Note 7. Lo smartphone sudcoreano è stato oggetto di molte critiche a causa dei  vari episodi di esplosione improvvisa, mettendo in serio pericolo la salute degli utenti che lo avevano acquistato e costringendo il colosso sudcoreano a ritirarlo dal mercato. Proprio quando il capitolo degli “smartphone esplosivi” sembrasse concluso, si stanno verificando dei nuovi episodi che iniziano a far preoccupare i consumatori. Questa volta però non si tratta di uno smartphone Samsung, ma del nuovo iPhone 7 Red.

iPhone 7 Red esplode – Apple avvia indagini che fanno preoccupare

Recentemente Apple ha lanciato sul mercato il nuovo iPhone 7 Red, con caratteristiche identiche al modello principale ma in una bellissima colorazione rossa. Ultimamente però alcune indiscrezioni affermano che si stanno verificando diversi episodi preoccupanti. In Cina, infatti, per la seconda volta il top di gamma Apple fa parlare di se a causa di un’inspiegabile esplosione.

La proprietaria del nuovo iPhone 7 si è accorta dell’esplosione al suo rientro in casa, dove aveva lasciato in carica lo smartphone, il quale, esplodendo, ha anche provocato la dispersione di alcuni agenti chimici nell’aria. Ovviamente, dopo i vari episodi che hanno coinvolto il Note 7, Apple si è immediatamente attivata ed ha iniziato una serie di indagini.

Per il momento sembrerebbero trattarsi dei casi isolati, ma comunque il colosso di Cupertino mantiene l’attenzione molto alta. Che dopo il Note 7 tocchi anche all’iPhone 7 Red?

LEGGI ANCHE:Samsung Galaxy Note 7: presto ritornerà sul mercato. Ecco la rivincita di Samsung

Fonte

Comments
Vai Su