iOS 10.2 disponibile al download: ecco tutte le novità

Dopo la pubblicazione di ben 7 versione Beta, Apple ha finalmente rilasciato a pubblico la versione definitiva di iOS 10.2 per iPhone, iPad e iPod Touch. Ecco tutte le novità.

iOS 10.2 – una marea di novità

Una nuova applicazione, nuove emoji e nuove funzioni. Sono diverse le novità che sono state introdotte con questo nuovo aggiornamento di iOS.

App TV

Innanzitutto, è stata aggiunta una nuova app di sistema chiamata TV, la quale permette di migliorare l’esperienza di utilizzo con la Apple TV e di accedere facilmente ai propri programmi TV e film tramite funzioni in grado di suggerirci nuovi film e programmi televisivi o darci informazioni utili su determinati episodi delle serie TV. Unica pecca, è disponibile solo negli Stati Uniti.

Nuove Emoji

Lasciatoci alle spalle la delusione di non poter utilizzare qui in Italia la nuova app TV, ritroviamo la felicità scoprendo le nuove Emoji. Si trattano di oltre 100 nuove faccine, animali, sport e professioni. Di seguito potrete vedere un video che le mostrerà tutte quante.

Nuovi Effetti iMessage

Oltre alle Emoji, Apple introduce anche dei nuovi effetti nell’app di iMessage. Si trattano degli effetti a tutto schermo chiamati “Amore” e “Festa“.

ios 10.2

 

Miglioramenti app Foto

È stata migliorata anche l’applicazione Foto, con una migliore stabilità e accuratezza nel riconoscere i volti e raggrupparli nell’album “Persone”.

Miglioramenti Musica

Anche l’applicazione Musica riceve dei miglioramenti, con le opzioni “Casuale” “Ripeti” e “In Coda” raggiungibili più facilmente e le playlist più gestibili.

Ulteriori miglioramenti e risoluzioni di problemi

Sono stati, inoltre, introdotti i seguenti miglioramenti generali e sono stati risolti i seguenti problemi.

  • Risoluzione di un problema in cui la schermata Sposta rimaneva visualizzata dopo l’archiviazione di un messaggio in Mail.
  • Risoluzione di un problema relativo all’attivazione di Copia e Incolla in seguito alla pressione prolungata in Mail.
  • Risoluzione di un problema che comportava la selezione di un messaggio errato dopo aver eliminato una conversazione da Mail.
  • Supporto di BraillePen14 in VoiceOver.
  • Risoluzione di un problema in cui, durante l’utilizzo di VoiceOver, la tabella Braille passava inaspettatamente dall’inglese americano all’inglese britannico.
  • Risoluzione di un problema in cui le versioni ottimizzate delle voci di Siri talvolta non erano disponibili in VoiceOver.
  • Risoluzione di un problema che impediva agli utenti di VoiceOver di riorganizzare gli elementi di un elenco.
  • Risoluzione di un problema in cui “Controllo interruttori” talvolta non era in grado di eliminare i messaggi della segreteria.
  • Supporto delle notifiche per gli accessori HomeKit, tra cui coperture di finestre, sensori di presenza, di movimento, di porte e finestre, per il rilevamento del fumo, del monossido di carbonio e perdite d’acqua.
  • Supporto delle notifiche degli accessori HomeKit quando sono disponibili aggiornamenti del software degli stessi.
  • Miglioramento delle prestazioni del Bluetooth e della connettività con accessori di terze parti.
  • Risoluzione di un problema che faceva apparire sfocati i partecipanti alle chiamate FaceTime.
  • Risoluzione di un problema che alterava le proporzioni e l’orientamento della finestra durante le chiamate FaceTime.
  • Risoluzione di un problema che impediva il completamento della riproduzione dei messaggi nella segreteria visiva.
  • Risoluzione di un problema di Safari Reader in cui gli articoli venivano aperti come pagine vuote.
  • Risoluzione di un problema che causava la chiusura inaspettata di Safari dopo aver contrassegnato un elemento come letto in “Elenco lettura”.

L’aggiornamento è disponibile via OTA per iPhone, iPad e iPod Touch supportati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

super mario run

Super Mario Run: Ecco il gameplay e dei nuovi video

pokemon go

Pokémon Go: ecco i nuovi Pokémon disponibili nel nuovo aggiornamento