Google: su Android arrivano le ricerche offline. Ecco come

L’ultima versione dell’app di Google introduce un’interessante novità, permettendo di poter effettuare le ricerche anche in modalità offline.

Google – ecco le ricerche offline su smartphone e tablet Android

Ad oggi, il motore di ricerca di Mountain View è senza alcun dubbio il migliore ed il più utilizzato al mondo. Nonostante ciò, Google continua costantemente a migliorare la propria piattaforma, concentrandosi prevalentemente sui dispositivi mobili e, in particolare, pensando a quei momenti in cui la connessione a internet è assente o debole.

La compagnia ha così introdotto un’interessante funzione nell’ultima versione della propria app per sistemi Android, permettendo di poter effettuare delle ricerche anche in modalità offline.

Sicuramente infatti sarà capitato ad ognuno di noi di dover effettuare delle ricerche su internet con il proprio cellulare o tablet, senza però riuscirci a causa della scarsa o assente connessione con la rete mobile, la quale si rivela essere – in certi momenti e in determinate aree – non così tanto affidabile.

Proprio per questa ragione, Big G ha da poco annunciato sul proprio blog l’introduzione di una funzione che permette di poter effettuare delle “ricerche offline”. Il funzionamento consiste nell’inoltrare le richieste fatte anche quando la connessione è assente e di ricevere poi la risposta con i risultati quando questa sarà di nuovo disponibile, avvisando l’utente con una notifica.

Il tutto renderà molto più comoda la ricerca, dato che verremo avvertiti tramite la notifica e – sopratutto – perché il risultato verrà mostrato automaticamente appena la connessione si ristabilirà. In passato, infatti, era necessario dover effettuare nuovamente la ricerca una volta tornati di nuovo online.

La nuova funzione, rassicura Google, non avrà impatti notevoli sul consumo dati o su quello della batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

fire emblem heroes

Fire Emblem Heroes: la serie debutta su mobile e arriva su iOS e Android

iphone 8

iPhone 8: un realistico render ci mostra come potrà essere il prossimo melafonino