Notizie

Facebook sperimenta la funzione per scrivere con la mente

facebook

Per il team di Facebook, in futuro potremmo scrivere direttamente con il pensiero. Sembra un qualcosa di surreale e fantascientifico, eppure il Social Network di Mark Zuckerberg ha assunto ben 60 scienziati e ingegneri per sviluppare quella che viene definita “comunicazione vocale silenziosa

Facebook: “Nei prossimi anni potremmo digitare 100 parole al minuto usando il pensiero”

Durante l’F8 conclusosi nella giornata di ieri, Facebook ha illustrato diverse idee che ha intenzione di sviluppare per il futuro. Tra queste, alla conferenza gli sviluppatori sono stati informati su una funzione che potranno inserire in futuro all’interno delle loro applicazioni. Si tratta di un sistema che permette di poter scrivere (e fare tanto altro) con la mente.

Nei prossimi due anni costruiremo sistemi che dimostrano la possibilità di digitare a una velocità di 100 parole al minuto – cinque volte più rapidamente di come si può scrivere su uno smartphone – decodificando l’attività neurale dedicata al discorso“. Queste sono state le parole del vicepresidente di Facebook responsabile del Bulding 8, Regina Dugan.

L’obiettivo è quello di inserire questa funzione in un dispositivo indossabile che potrà essere prodotto in larga scala ed utilizzato per i più svariati scopi in relazione alla applicazione che si utilizza. Si potrà in questo modo scrivere, selezionare, visualizzare o semplicemente fare un “click” con la mente. Una funzione che significherebbe un passo enormemente in avanti rispetto all’attuale realtà virtuale, settore in cui Facebook ha investito tanto negli ultimi tempi e in cui crede molto.

Fonte

Comments
Vai Su