Confronto iPhone 7 con top di gamma Android via Benchmark

I benchmark non sono esattamente il modo migliore per determinare la velocità di un dispositivo, in quanto la qualità di uno smartphone si percepisce dall’uso di tutti i giorni. Il sistema operativo è altrettanto importante, in modo da poter fondamentalmente avere il dispositivo più potente del mondo in termini di specifiche, ma è possibile avere brutti risultati a causa proprio del sistema operativo installato. Ebbene, come molti di voi sanno, Apple ha introdotto nuovi iPhone 7 poco tempo fa, quindi potrebbe essere il momento di parlare un po di punti di riferimento orientati all’hardware grazie ad un benchmark.

Come molti di voi sanno, sia l’iPhone che l’iPhone 7 Plus sono alimentati dal chip A10 Fusion che è una vera e propria bestia in termini di prestazioni, almeno secondo parametri di riferimento. Questo chip include fondamentalmente una nuova architettura che consente un’elaborazione più rapida, ma solo quando necessario. Ora, diamo uno sguardo ad alcuni parametri di riferimento al fine di confrontare il nuovo iPhone 7 di Apple con alcuni dispositivi Android. I seguenti confronti di riferimento si basano sui risultati di benchmark di Geekbench, e se si dà un’occhiata alle immagini qui sotto, il confronto iPhone 7 è stato eseguito con molti altri top di gamma Android. Per quanto riguarda le prestazioni single-core, il dispositivo Apple batte tutti. Sia l’iPhone 7 che iPhone 7 Plus sono riusciti a segnare 3.450 punti su Geekbench, mentre il secondo posto è di Samsung Galaxy S7 che ha segnato 1.806 punti. Il Galaxy S7 è seguito dal Galaxy Note 7 (1.786 punti), Galaxy S7 Edge (1.744 punti), Huawei P9 (1.729 punti) ed il OnePlus 3 (1.698 punti).

confornto-iphone-7-benchmark

Ora, per quanto riguarda il multi-core, i risultati sono interessanti, in quanto molto vicini tra loro. L’iPhone 7 e l’iPhone 7  Plus sono ancora davanti alla classifica, ma non di molto. Questi due telefoni hanno segnato 5.630 punti su Geekbench, mentre il Galaxy Note 7 è secondo in classifica con un punteggio di 5.228 punti. Il terzo in linea è il Galaxy S7 con 5.213 punti, ed è seguito dal Galaxy S7 Edge (5.203 punti), Huawei P9 (4.735 punti) ed il OnePlus 3 (4.015 punti).

Quindi, come si può vedere, i nuovi dispositivi di Apple sono davanti alla classifica per quanto riguarda il benchmark di Geekbench, che rivelano prestazioni single-core molto vantaggiosi per Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

WatchOS 3

WatchOS 3: nuovo sistema operativo di Apple per il suo smartwatch

HTC Desire 10 & 10 PRO ufficiali: prezzi e caratteristiche