Guide

Come posizionare il proprio router Wi-Fi con l’aiuto di una App

Sicuramente, trovare una posizione strategica per il router Wi-Fi all’interno di un’abitazione non è semplice, in quanto ci si deve attenere a regole per poterlo sfruttare al massimo delle potenzialità in fatto di potenza del segnale, ma un’applicazione ci può aiutare in questo particolare compito.

Spesso molti utenti si lamentano per quanto riguarda la scarsa copertura del segnale del proprio router Wi-Fi, in quanto si trova in una certa posizione della casa che risulta essere poco consono alla potenza del segnale che il router può emettere. Quindi, è un arduo compito quello di come posizionare il proprio router Wi-Fi correttamente, ma vi è un’applicazione gratuita per Mac che è in grado di risolvere il problema.

L’applicazione in questione è Netspotapp, disponibile gratuitamente per Mac OS X e molto utile per creare una mappa della vostra abitazione e trovare una posizione migliore per il vostro access point. L’applicazione non è solo in grado di capire ogni parametro della vostra rete Wi-Fi, ma è anche in grado di percepire il segnale di tutte le reti Wi-Fi che circolano attorno alla propria abitazione.

come posizionare access-point wi-fi con una app

In questo caso, la modalità Survey sarà utile per poter tracciare la mappa della vostra abitazione, localizzare il vostro router e calcolare l’intensità del segnale in ogni stanza.
Da ciò, riuscirete a capire se la posizione attuale del vostro router Wi-Fi è ottimale o no. Nel caso non lo sia, basterà cambiare la posizione di essa e vedere se ci sono stati dei cambiamenti.

In conclusione, sicuramente questa è la via migliore su come posizionare il vostro access point in maniera ottimale, unica pecca è il supporto solamente per i Mac anche se il team di sviluppatori dichiara che è all’opera di una versione dedicata anche al sistema operativo Windows.

Comments
Vai Su