Guide

Come installare Android M su Nexus 7 2012 WiFi [Guida]

Il Google I/O è già passato e sono state rilasciate le preview di Android M solo per Nexus 5,6 e 9.

Però, grazie ad un porting, adesso è possibile installare l’ultima versione di Android anche sul nostro caro vecchio Nexus 7 2012!

Premetto subito che il WiFi e il bluetooth non funzionano e anche la rotazione dello schermo qualche volte da problemi quindi sarà praticamente inutilizzabile, però, dato che questo sistema operativo verrà installato in dual-boot con la rom principale, credo valga la pena provarlo.

 

Quindi, se volete installare Android M sul tablet seguite questi semplici passaggi e in poco tempo avrete completato l’installazione:

  1. Scaricate da questo link il Nexus Root Toolkit (nrt) e avviatelo.
    Leggi anche | Nexus Root Toolkit, il modding sui Nexus a portata di click! [GUIDA]
  2. Seguite tutte le istruzioni fino a che non avrete questa schermata davanti

    Nexus Root Toolkit

  3. Adesso premete “Full Driver Installation Guide” e seguite le istruzioni a schermo per configurare i driver per il collegamento con il tablet.
  4. Infine premete sul pulsante “Root“. Questa procedura inizierà con lo sblocco del bootloader (ATTENZIONE: quest’operazione vi farà perdere la garanzia) e finirà facendovi ottenere i permessi di root.
  5. Dopo che l’operazione è terminata, sul tablet scaricate dal Play Store l’app Multirom Manager
    MultiROM Manager
    MultiROM Manager
    Developer: Vojtech Bocek
    Price: Free
  6. Avviate l’app, concedetegli i permessi di root e, come vedete dall’immagine, avrete questi 3 elementi da installare

    Multirom Manager
    Il kernel nell’immagine varia a seconda della vostra versione Android.
    Schiacciate su “INSTALL” e attendete. Infine per completare l’operazione riavviate in recovery.

  7. Adesso scaricate Android M e spostatelo nel tablet (Il file si chiama Repacked.zip)
    Download Diretto | Android M Nexus 7 2012 WiFi
  8. Adesso spegnete il dispositivo e riavviatelo in Recovery mode (tenete premuti contemporaneamente vol meno e tasto power) e successivamente schiacciate vol+ fino alla scritta “Recovery mode“. A quel punto premete il tasto power per confermare

Seguite questo percorso: Advanced > MultiROM > Add ROM > Next > Zip file e navigate fino alla cartella in cui avete posizionato il file, selezionatelo e “swippate” per installarla, ovvero trascinate l’icona circolare nella parte bassa dello schermo verso destra.

Dopo di che riavviate il tablet. All’avvio ci sarà una schermata simile a questa.

Multirom Manager 2
Dopo aver cliccato sul “CANCEL” durante i 5 secondi a disposizione premete due volte su Repacked per avviare Android M. Adesso avrete l’ultimo sistema operativo di casa Google sul vostro tablet!

Il sistema si presenta molto fluido e reattivo. Ecco alcuni screenshot:

Però, come ho sottolineato in precedenza, c’è qualche problema che speriamo venga risolto nelle prossime release. Infine, dato che è solo un primo porting, saranno presenti anche delle app inutili per questo tablet come “Telefono” e “Messaggi”.

Leggi anche | Guide & Notizie su Android M

Comments
Vai Su