Android N Developer Preview 2 rilasciata ufficialmente

In queste ore, Google sta rilasciando al pubblico Android N Developer Preview 2 che porta una serie di novità come un nuovo catalogo di emoji secondo il codice Unicode 9, le nuove API Vulkan per il rendering 3D e nuovi controlli per la gestione del multi finestra.

Rilasciato circa un mese fa, questa nuova ROM di Android N dedicata agli sviluppatori ha la chiara motivazione di far abituare gli utenti al prossimo lancio di Android N insieme alle sue nuove funzioni che potranno essere implementate in tutte le applicazioni sviluppate per questo sistema operativo. Oggi, arriva un nuovo aggiornamento, rilasciando Android N Developer Preview 2 che porta la novità più importante per gli sviluppatori, ovvero le nuove API Vulkan.

Android N Developer Preview 2

Queste nuove API, già discusse da precedenti notizie, fungeranno per un maggior controllo del rendering 3D nelle applicazioni, grazie a dei controlli a livello kernel della GPU. Ora, grazie a Vulkan, lo sviluppatore potrà rendere i movimenti grafici delle proprie app in maniera più fulminea ed ora, per ogni applicazioni, si potrà avere da 3 a 5 scorciatoie.

Altra novità, non tanto meno importante, è l’introduzione delle nuove emoji costituenti il codice Unicode 9 già visto su dispositivi aventi iOS 9. Queste nuove emoji serviranno agli sviluppatori per integrarle nelle loro applicazioni in maniera nativa, in conformità alle esigenze di oggi dove il concetto di “multi-etnico” viene anche espanso grazie alla scelta del colore delle emoji.

Per ultimo, troviamo maggiori controlli per quanto riguarda l’esecuzione di due applicazioni sullo schermo in maniera contemporanea. Adesso, sia lo sviluppatore che l’utente può decidere le dimensioni da dare a ciascuna finestra durante l’utilizzo di più applicazioni contemporaneamente. Per chi possiede questa ROM di Android N, consigliamo di informare a Google in maniera tempestiva di ogni bug che si riesce a riscontrare, così da migliorare sempre più quella che sarà la versione ufficiale e stabile di Android N. – fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Nuovo bug Apple colpisce i device con iOS 9.3

Meizu Pro 6, le ultime sulla data di uscita